• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, 'sì' di Pjaca: Galliani in pole

Calciomercato Milan, 'sì' di Pjaca: Galliani in pole

Rossoneri in vantaggio dopo il blitz in Croazia. La Juventus resta in corsa, Inter e Napoli attardate


Marko Pjaca ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

07/07/2016 07:35

CALCIOMERCATO MILAN PJACA JUVENTUS / MILANO - Un nuovo capitolo di questa telenovela, un altro controsorpasso. L'annuncio di Silvio Berlusconi dell'imminente cessione della società ai cinesi sembra aver sbloccato il calciomercato Milan che dopo l'arrivo di Gianluca Lapadula è pronto a decollare e mettere a segno il primo colpo della sua nuova Era. Ed il nome giusto sarebbe quello di Marko Pjaca, corteggiato praticamente da mezza Europa e pronto a sbarcare a Milano, sponda rossonera. Secondo quanto riferisce il 'Corriere dello Sport', la dirigenza milanista avrebbe già trovato l'accordo col gioiello croato classe '95 che, nel frattempo, avrebbe rispedito al mittente la proposta del Borussia Dortmund.

Due giorni fa l'Ad Adriano Galliani è volato a Zagabria piazzando l'affondo forse decisivo con la Dinamo: il Milan, infatti, secondo 'La Gazzetta dello Sport' è pronto ad accontentare le richieste dei croati avvicinandosi alla richiesta da 30 milioni di euro. Un punto d'incontro può essere trovato a quota 25 milioni più bonus. La Juventus, invece, non sembrerebbe intenzionata al momento a presentare un nuovo rilancio, mentre Inter e Napoli restano sempre più indietro nella corsa a Pjaca. Ieri, tra l'altro, visto l'arrivo dell'agente Naletilic (che due giorni fa aveva incontrato il Borussia Dortmund) a Milano proprio insieme a Galliani si era parlato di un possibile, clamoroso annuncio dell'accordo in occasione della conferenza stampa di presentazione del tecnico Vincenzo Montella in programma oggi alle 13. In realtà, Galliani avrebbe chiesto alla Dinamo di pazientare fino alla definitiva chiusura della vicenda societaria, che dovrebbe arrivare martedì. Nel frattempo il Milan ha tutta l'intezione di chiudere per garantire ai nuovi proprietari cinesi un bel regalo di benvenuto ed al nuovo allenatore Montella il rinforzo che ha espressamente indicato per l'attacco, dove dopo Balotelli in bilico ci sono pure Luiz Adriano, M'Baye Niang, Jeremy Menez e Carlos Bacca.




Commenta con Facebook