• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Euro 2016 > Portogallo-Galles, da Taylor a Moutinho: gli occhi della Serie A su Lione

Portogallo-Galles, da Taylor a Moutinho: gli occhi della Serie A su Lione

Osservatori dei club italiani guardano alla semifinale di Euro 2016


Joao Moutinho ©Getty Images

05/07/2016 18:50

PORTOGALLO GALLES TAYLOR MOUTINHO / LIONE (Francia) - Sono le semifinaliste a sorpresa di Euro 2016: Portogallo e Galles si sfideranno domani per decretare la prima squadra che volerà a Parigi per la finale del 10 luglio. Appuntamento importante anche per gli osservatori di mercato e non mancheranno quelli di Serie A sugli spalti dello stadio di Lione. 

Occhi sul campo e a qualche nome che potrebbe far gola alla squadra del nostro campionato: qualcuno come Moutinho, 29enne centrocampista del Monaco, che si sposerebbe alla perfezione con l'idea di calcio di Montella, nuovo allenatore del Milan. Sempre nella nazionale di Santos c'è Cedric Soares, terzino destro del Southampton finito nel mirino anche del Barcellona: se i blaugrana dovessero farsi da parte, qualche italiana potrebbe prendere spunto anche se il costo non è di certo di quelli abbordabili.

Altro un terzino, ma questa volta sul lato mancini, nelle file del Galles: Neil Taylor, 27 anni, dello Swansea di Guidolin. Le ottime prestazioni in Nazionale non sono certo passate inosservate e domani sera saranno in molti a prendere appunti sul suo conto. 

Tornando al Portogallo, attenzione anche su Joao Mario, centrocampista dello Sporting

B.D.S.




Commenta con Facebook