• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, da Milik a Witsel: la nuova squadra di Sarri... senza Higuain?

Calciomercato Napoli, da Milik a Witsel: la nuova squadra di Sarri... senza Higuain?

Anche Gabbiadini in partenza. Altri nomi caldi in entrata: Herrera, Pereyra, Zielinski, Coric


Arkadiusz Milik ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

05/07/2016 11:52

CALCIOMERCATO NAPOLI DA MILIK A WITSEL LA NUOVA SQUADRA DI SARRI SENZA HIGUAIN E GABBIADINI? / NAPOLI - Il calciomercato estivo 2016 è ufficialmente iniziato solo da pochi giorni fa, ma gli operatori di mercato sono all'opera già da settimane (anzi, mesi) e le principali trattative sono pronte, ora, ad entrare nel vivo. In casa Napoli, in uscita, continua a tenere banco il futuro di Gonzalo Higuain e Manolo Gabbiadini mentre sul fronte acquisti i nomi caldi sono quelli di Milik, Witsel ed Herrera. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul calciomercato Napoli!

DA HIGUAIN A GABBIADINI: IL CALCIOMERCATO NAPOLI IN USCITA

Il calciomercato estivo 2016 del Napoli gira tutto attorno a Gonzalo Higuain, legato al club partenopeo da un contratto valido fino al 30 giugno 2018 e da una clausola rescissoria pari a ben 94 milioni di euro. Le parole del fratello-agente del 'Pipita', Nicolas Higuain, pronunciate lo scorso 28 giugno a 'Closs Continental' sono state accolte dai tifosi partenopei come un fulmine a ciel sereno: "Il presidente cederà Gonzalo solo con la clausola rescissoria. Di fronte a questa richiesta, abbiamo il diritto di non voler rinnovare. Higuain non rinnoverà il contratto con il Napoli. Siamo arrivati con un progetto Champions ambizioso, che puntava a vincere lo Scudetto con il miglioramento delle strutture e crescita, ma la risposta della società non è stata chiara. A queste condizioni non sarà prolungato l'accordo con gli azzurri. Andremo a scadenza, poi vedremo. Gonzalo darà sempre il massimo, poi vedremo cosa accadrà nel 2018. Rispetteremo il contratto poi vedremo se arriverà qualche club che lo comprerà". E ai microfoni di 'Radio CRC' ha aggiunto: "Noi siamo convinti di non rinnovare il contratto col Napoli. La società sta pensando di acquistare giocatori giovani e di prospettiva, mentre noi vogliamo vincere. E con questa politica è molto più difficile. La Juventus, ad esempio, vince perché ha una struttura più forte. Forse il mio pensiero è in contrasto con quello della società o forse conviene arrivare al secondo posto e giocare la Champions, ma noi vogliamo vincere. Incontro col Psg? Non ho mai parlato di Gonzalo con nessun altro club. E se il Psg lo vuole deve chiamare il Napoli, non me". Oltre al Paris Saint-Germain, le squadre maggiormente interessate a Higuain sono Atletico Madrid, Chelsea e Liverpool.

Gonzalo Higuain non è l'unico attaccante nella rosa a disposizione oggi di Sarri in possibile uscita: in attesa di capire le intenzioni del Napoli, sono noti gli interessamenti per Manolo Gabbiadini dello Stoke City, del West Ham e del Wolfsburg. Secondo le ultime informazioni raccolte dalla redazione di Calciomercato.it, allo stato attuale i club inglesi sono in vantaggio per Gabbiadini, con lo Stoke City deciso a portare a tutti i costi il calciatore del Napoli al 'Britannia Stadium'. In Italia resta da tenere in considerazione l'Inter, da sempre interessata all'ex Atalanta e Sampdoria.

DA MILIK A WITSEL: IL CALCIOMERCATO NAPOLI IN ENTRATA

Per due attaccanti che potrebbero lasciare Napoli in estate, ce n'è uno in probabile arrivo: è Milik dell'Ajax, avvistato nelle ultime ore nel capoluogo campano. Dopo i contatti avuti con l'entourage del giocatore nei giorni scorsi, il Napoli ha accelerato nella corsa a Milik, valutato 20 milioni dall'Ajax e accostato in Italia anche a Juventus e Roma.

Aurelio De Laurentiis, però, cerca rinforzi anche a centrocampo: dopo aver registrato lo stop del Porto per l'affare Herrera, si è riaperta in casa Napoli la trattativa Axel Witsel, centrocampista dello  Zenit di San Pietroburgo corteggiato anche in Inghilterra dall'Everton (e dal Liverpool). Si attende la risposta del calciatore belga, reduce dall'avventura in Francia ad Euro2016 con la sua nazionale. Sullo sfondo restano le trattative per Pereyra, Zielinski e Pjaca, per il quale il Napoli vanta un'intesa con la Dinamo Zagabria (in un affare che coinvolgerebbe anche Rog). Pjaca, però, preferirebbe accasarsi alla Juventus o al Milan e, per questo, il Napoli potrebbe virare su Ante Cocic.




Commenta con Facebook