• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Germania-Italia, Bonucci: "Usciamo a testa alta. Pellè se la sentiva..."

Germania-Italia, Bonucci: "Usciamo a testa alta. Pellè se la sentiva..."

Il difensore commenta con delusione l'eliminazione da Euro 2016


Leonardo Bonucci ©Getty Images

03/07/2016 00:05

GERMANIA ITALIA BONUCCI / BORDEAUX (Francia) - Rigori fatali all'Italia nel quarto di finale di Euro 2016 contro la Germania. Leonardo Bonucci, visibilmente deluso per la sconfitta, ha dichiarato al termine del match di Bordeaux: "Siamo usciti a testa alta, nei 120' abbiamo tenuto testa ai Campioni del Mondo. Uscire fa sempre male - ha dichiarato il difensore della Juventus a 'Rai Sport' - Questi uomini, ad iniziare dal Ct e dal presidente, e tutti quelli che hanno iniziato l'avventura il 18 maggio, sono stati dei grandi uomini: hanno messo il cuore in campo, hanno dato tutto. Ringraziamo gli italiani, ci hanno dato tanto entusiasmo: speriamo di averli resi orgogliosi. Dovevamo essere un gruppo, solo così potevamo competere con le altre. Abbiamo battuto Belgio, Svezia e Spagna, e  stasera giocato alla pari con la Germania. E' stato un biennio fantastico, peccato per i rigori: ne hanno sbagliato uno in meno di noi, ma i rigori sono sempre una lotteria. Conte ci ha ringraziato: questo è il complimento più bello. Pellè spavaldo del rigore? Se la sentiva, ha chiesto lui di tirarlo. Avessi segnato io, avremmo vinto la partita ad esempio. Parliamo solo delle cose positive".

G.M.




Commenta con Facebook