• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato, da Gabriel Jesus a Berardi: Inter contro Juventus, il duello si infiamma

Calciomercato, da Gabriel Jesus a Berardi: Inter contro Juventus, il duello si infiamma

I radar nerazzurri e bianconeri si incrociano anche per Ferrari, Bentancur e Pjaca dopo Ansaldi e Caprari


Domenico Berardi ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

30/06/2016 17:15

CALCIOMERCATO GABRIEL JESUS BERARDI SFIDA INTER JUVENTUS / ROMA - Rivali in campo e, ora soprattutto, sul calciomercato. Inter contro Juventus, un duello che si rinnova continuamente anche fuori dal rettangolo di gioco e che vive fasi sempre più intense. Radar che si incrociano, obiettivi comuni e qualche schermaglia: in particolare per Domenico Berardi, che tra conferme e smentite la dirigenza nerazzurra continua a trattare. La Juventus può acquistarlo dal Sassuolo per 25 milioni di euro, cifra che anche l'Inter, che avrebbe l'accordo col giocatore, sarebbe disposta a spendere, anche se in Emilia smentiscono offerte da Milano e ribadiscono che l'attaccante ha deciso di rimanere in neroverde per un'altra stagione. Si vedrà.

Intanto il Derby d'Italia di mercato si sposta anche in Brasile, dove Inter, Juventus ed i top club europei si contendono Gabriel Jesus, stella nascente di proprietà del Palmeiras. Il gruppo Suning, che ha rilevato la maggioranza delle quote interiste, vorrebbe proprio il giovanissimo brasiliano come primo colpo, ma la 'Vecchia Signora' non molla. Intanto però l'Inter si porta in vantaggio assicurandosi due calciatori che erano finiti nel mirino dei rivali: Cristian Ansaldi, che già parla da interista ed era stato cercato dalla Juve prima che arrivasse Dani Alves e quando sembrava che Lichtsteiner dovesse partire, ed il talentuoso Gianluca Caprari, per il quale l'Inter sta definendo in queste ore l'intesa col Pescara dopo che Marotta e Paratici avevano provato a prenderlo in tandem con Gianluca Lapadula, passato al Milan. Dopo l'esplosione all'Europeo, poi, è tornata forte per entrambe la candidatura del gioiello Marko Pjaca, così come resta vivo il duello per Ferrari del Crotone, che piace pure a Genoa, Atalanta e Cagliari.




Commenta con Facebook