• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Mancini incontra Zhang: presto ancora per il rinnovo

Calciomercato Inter, Mancini incontra Zhang: presto ancora per il rinnovo

Il tecnico ha avuto modo di confrontarsi con il nuovo volto nerazzurro, ma non si affrontato il tema


Roberto Mancini © Calciomercato.it

29/06/2016 11:30

CALCIOMERCATO INTER MANCINI RINNOVO CONTRATTO ZHANG / MILANO - Giornata di incontri quella di ieri per l'Inter che ha buttato giù una bozza di quello che sarà il prossimo calciomercato. Roberto Mancini, allenatore dei nerazzurri, ha conosciuto il nuovo arrivato Jindong Zhang ed assieme hanno fatto il punto della situazione sul futuro. Per l'Inter la scorsa è stata una stagione comunque positiva. Il grande inizio di campionato aveva fatto anche l'asticella ed il piazzamento in zona Europa League ha lasciato un po' di amaro in bocca, assieme però alla consapevolezza di aver intrapreso un percorso.

Nel confronto di ieri niente rinnovo di contratto, l'argomento non è stata sviscerato almeno in questa riunione, ce ne saranno altre a campionato iniziato. Mancini d'altronde è stato chiaro all'uscita: "Non c'è bisogno", il mister non ha fretta ed anche i vertici sono della stessa opinione almeno per il momento. L'accordo con il 'Mancio' scade a giugno 2017 e la trattativa inizierà verosimilmente da ottobre, come riferito da 'Tuttosport'.

Mancini d'altronde attendeva rassicurazioni sui futuri investimenti della società perché se da un lato potrebbe non puntare troppo i piedi in caso di mancato arrivo di Yaya Tourè, comunque nella sua testa ha un Inter competitiva sia in Italia che in Europa. I nuovi soldi cinesi aprono le porte agli arrivi, ma tutti sono consapevoli che non può essere fatto il classico passo più lungo della gamba perché il fair play finanziario incombe sempre. Il calciomercato Inter dopo i colpi a parametro zero si prepara ai colpi da Jesus a Berardi, passando per Candreva e Gabbiadini.

O.P.




Commenta con Facebook