• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, agente Higuain a sorpresa: "Non rinnoverà"

Calciomercato Napoli, agente Higuain a sorpresa: "Non rinnoverà"

Il fratello-procuratore del Pipita ha parlato del contratto del bomber azzurro


Gonzalo Higuain ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

28/06/2016 18:48

CALCIOMERCATO NAPOLI AGENTE HIGUAIN RINNOVO / BUENOS AIRES (Argentina) - Nicolas Higuain mette in allarme il Napoli: il fratello-procuratore del 'Pipita' parla a 'Closs Continental' del contratto del bomber azzurro e chiude a un prolungamento dell'attuale accordo in scadenza nel 2018. "Il presidente cederà Gonzalo solo con la clausola rescissoria. Di fronte a questa richiesta, abbiamo il diritto di non voler rinnovare. Higuain non rinnoverà il contratto con il Napoli -le parole dell'agente dell'attaccante argentino - . Siamo arrivati a Napoli con un progetto Champions, ambizioso, che puntava a vincere lo scudetto con il miglioramento delle strutture e crescita, ma la risposta della società non è stata chiara. A queste condizioni non sarà prolungato l'accordo con gli azzurri. Andremo a scadenza poi vedremo. Gonzalo darà sempre il massimo, poi vedremo cosa accadrà nel 2018. Rispetteremo il contratto poi vedremo se arriverà qualche club che lo comprerà". 

Nicolas Higuain, poi, parla anche ai microfoni di 'Radio Crc' e aggiunge: "Noi siamo convinti di non rinnovare il contratto col Napoli, se poi De Laurentiis decidere di vendere mio fratello, vedremo. La società sta pensando di acquistare giocatori giovani e di prospettiva, mentre noi vogliamo vincere. E con questa politica è molto più difficile. La Juventus, ad esempio, vince perché ha una struttura più forte. Forse il mio pensiero è in contrasto con quello della società o forse conviene arrivare al secondo posto e giocare la Champions, ma noi vogliamo vincere. Incontro col Psg? Non ho mai parlato di Gonzalo con nessun altro club. E se il Psg lo vuole deve chiamare il Napoli, non me".

 




Commenta con Facebook