• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Euro 2016 > Euro 2016, Italia-Spagna 2-0: Chiellini-Pellé ed è festa azzurra. Ora la Germani ai quarti!

Euro 2016, Italia-Spagna 2-0: Chiellini-Pellé ed è festa azzurra. Ora la Germani ai quarti!

La Nazionale di Conte doma le 'Furie Rosse' e si appresta a sfidare i tedeschi il prossimo 2 luglio


Italia ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

27/06/2016 19:52

EURO 2016 ITALIA SPAGNA - Un'Italia straordinaria: Conte è stato accontato contro la Spagna, gli azzurri sfoderano la prestazione perfetta vincono 2-0 e conquistano il pass per i quarti di finale di Euro 2016

Nel primo tempo parte forte l'Italia che ha occasioni un paio di buone occasioni per andare i vantaggio: all'8' affondo di Florenzi che crossa, sul colpo di testa di Pellé si allunga de Gea. Due minuti dopo palo di Giaccherini in rovesciata ma l'arbitro aveva fermato tutto per gioco pericoloso. La Spagna fatica a farsi vedere davanti ed ecco arrivare il vantaggio azzurro: minuto 33', Eder batte un calcio di punizione che de Gea non trattiene, Giaccherini si fionda sulla palla che dopo un rimpallo finisce su Chiellini, ed è 1-0 Italia. La nazionale di Conte continua a giocare bene e sul finire di tempo sfiora il raddoppio. Giaccherini scende sulla sinistra, si accentra e lascia partire un tiro a giro: de Gea si allunga e devia in angolo. All'intervallo si va sull'1-0 per l'Italia

La ripresa parte con lo stesso copione: Parolo recupera palla all'altezza dell'area avversaria, Florenzi prova l'inserifemento ma è fermato in angolo. Ci prova poi la Spagna da calcio d'angolo: Morata ha la palla buona ma la consegna a Buffon. Ora le 'Furie Rosse' si fanno vedere con costanza dalle parti della porta azzurra: ci prova Fabregas, palla fuori. Al 57' occasionissima per Eder che lanciato da Parolo tutto solo davanti a de Gea si fa parare la conclusione. Ancora Italia al 62' conun affondo di De Sciglio: la palla percorre tutto  lo specchio della porta senza che nessuno riesca a intervenire. Risponde la Spagna con Aduriz: il suo tiro finisce a lato. Brividi per l'Italia al 74' con Fabregas che serve Vazquez a tu per tu con Buffon per fortuna arriva la segnalazione di fuorigioco. Ora la Spagna va in forcing: al 76' calcio da fuori a volo di Iniesta, Buffon alza in angolo. Ancora pericolo un minuto dopo: Piquè da fuori, il capitano azzurro vola e respinge. L'Italia prova ad uscire con un contropiede del nuovo entrato Insigne: la sua conclusione è facile preda di de Gea. Ma la Spagna ci prova fino alla fine: al 90' è fantastica la risposta di Buffon ad una conclusione ravvicinata di Piqué. Gli azzurri soffrono ma trovano la forza di partire in contropiede: Insigne allarga per Darmian che la mette dentro per Pellé ed è 2-0. La Spagna è fuori, l'Italia contro tutti i pronostici vola ai quarti di finale. 

ITALIA-SPAGNA

33' Chiellini (I)




Commenta con Facebook