• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI GALLES-IRLANDA DEL NORD

PAGELLE E TABELLINO DI GALLES-IRLANDA DEL NORD

Un autogol di McAuley regala ai gallesi una qualificazione storica. Sempre decisivo Bale, Norwood corre per tre


Gareth McAuley, Irlanda del Nord © Getty Images
Claudio Cafarelli

25/06/2016 19:58

ECCO LE PAGELLE DI GALLES-IRLANDA DEL NORD 


GALLES

 

Hennessey 6 -  Chiude bene lo specchio su un doppio tentativo di Dallas nei primi quarantacinque minuti di gioco. Perfetto in uscita negli ultimi minuti 

A.Williams 6,5 – Con le buone, ma soprattutto con le cattive, riesce sempre a cavarsela. Quando è costretto ad impostare l’azione va in netta difficoltà ma fa il suo dovere in fase difensiva.

Chester 6,5 – Di solito l’azione parte dai suoi piedi, imposta in maniera elementare ma comunque rappresenta uno sbocco utile per creare gioco. In difesa tiene bene e protegge il portiere Hennessey dai rari assalti degli irlandesi

Davies 6 – Qualche ottimo intervento difensivo, si gioca poco dal suo lato. Tiene bene la posizione e non va mai in affanno.

Gunter 6 – Spinge meno di Taylor, svolge il ruolo di quarto difensore e insieme ai suoi colleghi di reparto non delude

Allen 6 – Pressato in ogni zona del campo, fa fatica ad impostare il gioco e a trovare lo spazio necessario. Cerca l’aiuto di Ledley e Ramsey ma nel primo tempo soffre troppo.

Ledley 5 – Poca iniziativa, lascia Allen isolato. Confusionario e macchinoso perde qualche pallone di troppo.  Dal 61’ J. Williams  6 – Entra per rimpolpare l’attacco, qualche spunto in velocità e tanta buona volontà.

Ramsey 6 – Prova ad illuminare in qualche modo il gioco, ma il centrocampo irlandese fa buona guardia e non gli lascia spazio nella prima parte del match. Nella ripresa è più nel vivo del gioco e si mette al servizio della squadra.

Taylor 5,5 – Spinge con continuità, mostra una discreta tecnica ma quando è il momento di concretizzare si perde

Vokes 5 – Gioca costantemente di sponda per permettere gli inserimenti di Bale e Ramsey, a volte ci riesce ma senza incidere più di tanto. Ha sulla testa il gol dell’1-0, ma il suo stacco di testa è impreciso. Dal 55’ Robson-Kanu 6 - Non fa rimpiangere Vokes, più veloce e mobile del suo compagno di squadra, la sua presenza mette in apprensione la difesa irlandese che incappa nell’autogol decisivo. 

Bale 6,5 – Isolato, è l’unico ad accendere la luce nel primo tempo con qualche iniziativa personale. Viene circondato da più uomini e non viene mai aiutato dai suoi compagni di squadra, nella ripresa da un suo cross perfetto nasce l’autogol di McAuley

All. Coleman 6 – La scelta Vokes non convince e il giocatore non fa nulla per smentirla. Viene ingabbiato dalla strategia del suo collega, ma nella ripresa inserisce i correttivi giusti e trova la meritata qualificazione. 

 

IRLANDA DEL NORD 

 

McGovern 6 – Nel primo tempo controlla senza affanni, è perfetto sulla punizione calciata da Gareth Bale, ma non può nulla sull'autogol del suo compagno di squadra

Hughes 6 – Attento, sempre preciso nelle chiusure. Tiene bene la posizione e con diligenza porta a casa una piena sufficienza

McAuley 5,5 – Ben protetto dal centrocampo, tiene a bada Vokes senza troppi affanni. Con un clamoroso e sfortunato autogol regala la vittoria al Galles. Dall’84’ Magennis s.v.

Cathcart 6 – Arcigno e roccioso per sessanta minuti. Nella ripresa sente la stanchezza e inizia ad essere troppo falloso. Si accentra troppo in occasione del gol partita e lascia a Bale lo spazio per pennellare un cross perfetto

J. Evans 6,5 – E’ il migliore dei suoi, tanta gamba ed esperienza per dare tranquillità all’intero reparto. E’ perfetto negli anticipi

C. Evans 6 – Grande lavoro nel pressing sistematico sui giocatori gallesi, quando può imposta anche qualche sortita offensiva dei suoi

Ward 6 – Tanta intensità fin dal primo minuto. Si vede poco ma incarna pienamente la partita richiesta dal suo allenatore. Viene sostituito, stremato, a venti minuti dal termine. Dal 69’ Washington 5,5 – Entra con grande entusiasmo e va a caccia di palloni vaganti, ma senza tanta fortuna

Norwood 6,5 – Gioca da interno di centrocampo, quasi a sorpresa. E’ l’ombra di Allen, pressing a tutto campo e grande sacrificio. Dal 79’ McGinn s.v.

Davis 6 – Il capitano non si risparmia mai, corre ovunque e ringhia sulle caviglie di tutti, Bale compreso.

Dallas 6 – E’ il più pericoloso dei suoi con due conclusioni dalla distanza, rischia l’espulsione fermando, già ammonito, un’azione di contropiede.

Lafferty 5 – Lotta, sgomita come sempre e cerca in qualche modo di rendersi pericoloso ma i palloni giocabili sono pochi e la difesa gallese controlla agilmente.

All. O’Neill 6,5 – Prepara la partita in maniera perfetta, mette in crisi il Galles proponendo un centrocampo dinamico e in grado di pressare su ogni portatore di palla. Cade solo per un autogol, ma ha il merito di aver dato dignità alla sua squadra

 

Arbitro: Atkinson 5,5 – Non convince in qualche occasione. La partita non è cattiva ma in pieno stile inglese lascia giocare molto e interviene solo quando necessario.
  
TABELLINO

GALLES-IRLANDA DEL NORD 1-0

GALLES (3-5-2): Hennessey, A.Williams, Chester, Davies; Gunter, Allen, Ledley (61’ J. Williams), Ramsey, Taylor; Vokes (dal 55’ Robson-Kanu), Bale. A disp. Fon Williams, Ward, King, G. Williams, Edwards, Richards, Cotterill, Collins, Vaughan, Church  All.: Coleman.

IRLANDA DEL NORD (4-5-1): McGovern; Hughes, McAuley (84’ Magennis), Cathcart, J. Evans; C. Evans; Ward (69’ Washington), Norwood (79’ McGinn), Davis, Dallas; Lafferty. A disp. Carroll, Mannus, McLaughlin, Ferguson, Baird, Grigg, McCullough, McNair, Magennis, Hodson. All. O’Neill

Arbitro: Atkinson (ENG)

Marcatori: 75’ McAuley (autogol)

Ammoniti: 44’ Dallas (I), 58’ Taylor (G), 67’ Davis (I)

Espulsi: -




Commenta con Facebook