• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Italia-Irlanda, Conte: "Il campo ci ha penalizzato. Vamos? Meglio Forza..."

Italia-Irlanda, Conte: "Il campo ci ha penalizzato. Vamos? Meglio Forza..."

Il ct azzurro a fine gara: "Non ho nulla da rimproverare alla squadra. Insigne? Non so se meritava più spazio"


Antonio Conte ©Getty Images

22/06/2016 23:19

EURO 2016 ITALIA IRLANDA CONTE / PARIGI (Francia) - L'Italia perde contro l'Irlanda nei minuti finali dell'ultimo match del girone di Euro 2016. Antonio Conte commenta la sconfitta dei suoi ragazzi: "Stasera ho poco da rimproverare ai ragazzi - dice a 'Rai Sport' - E' stata una gara molto fisica, giocata su un campo ai limiti della praticabilità. Peccato averla persa, adesso cerchiamo di recuperare energie. Insigne? Non so se avrebbe meritato di giocare qualche minuto in più, l'ho mandato in campo quando si sono allargati gli spazi tra difesa e centrocampo. Spagna? Non so se partiamo sfavoriti o meno".

Successivamente il commissario tecnico parla anche a 'Sky Sport': "Tabellone ottavi sbilanciato? Sì, guardandolo c'è uno sbilanciamento pazzesco, ma c'è un regolamento e bisogna rispettarlo - ammette Conte - Stasera ho avuto tutte le risposte che cercavo ed ho poco da rimproverare ai ragazzi. Il campo ha favorito loro con queste palle lunghe. Sicuramente per chi provava a giocare a calcio questo terreno non lo favoriva di certo. Non meritavamo la sconfitta, ma ora dobbiamo tornare a lavorare. Siamo figli del lavoro. Ho giocato anche io al calcio e so che queste sono gare non semplici: per loro era la partita della vita. Anche con otto cambi penso che si sia vista una squadra con un'idea di gioco. Non mi sento di rimproverare nulla ai ragazzi perché c'è stato il massimo impegno. L'aspetto positivo è che oggi hanno giocato tutti i componenti della rosa, tranne Marchetti, perché se lo meritano: tutti si allenano bene. Spagna? Sicuramente non è stato un sorteggio fortunatissimo perché affrontiamo una delle squadre più forti al mondo. Basandoci sulla carta non dovrebbe esserci partita, per fortuna però c'è il campo e dovremo dare tutto. Vamos Italia? Forza Azzurri è meglio!”

 

M.D.A.

 




Commenta con Facebook