• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Spalletti cambia sulle fasce

Calciomercato Roma, Spalletti cambia sulle fasce

I giallorossi sono alla ricerca di nuovi terzini mentre Florenzi potrebbe essere avanzato


Luciano Spalletti ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline)

17/06/2016 14:25

MERCATO ROMA SPALLETTI FASCE / ROMA - La nuova Roma di Luciano Spalletti potrebbe essere molto diversa da quella che ha avuto un ottimo rendimento nell'ultima parte della stagione appena conclusa. Le dinamiche del calciomercato, che hanno già portato Pjanic alla Juventus, stanno rivoluzionando la compagine giallorossa, che potrebbe presentarsi ai preliminari di Champions League con un assetto differente a partire dalle fasce laterali.

TERZINI - Per quanto riguarda gli esterni bassi i cambiamenti per il calciomercato Roma sono obbligati: a Maicon è scaduto il contratto, mentre difficilmente Digne sarà riscattato dal PSG. Sabatini ha già bloccato Mario Rui, molto apprezzato anche dall'allenatore, mentre il futuro di Emerson Palmieri è ancora incerrto nonostante un buon finale di stagione. A destra Spalletti vuole un'alternativa importante a Florenzi, che potrebbe essere avanzato di qualche metro a centrocampo o in attacco (nella posizione che ricopriva spessissimo con Garcia): dopo la trattativa con lo svincolato van der Wiel, attualmente in stand-by, resta in piedi l'idea Bruno Peres, visti i contatti sempre più frequenti tra Roma e Torino. Da non sottovalutare poi l'ipotesi Ansaldi, considerati anche gli ottimi rapporti col Genoa, che può giocare su entrambe le fasce laterali.

ESTERNI ALTI - Se Salah sarà un punto fermo per la prossima stagione, lo stesso destino sembra riguardare El Shaarawy: a meno di clamorose sorprese l'azzurro sarà riscattato dal Milan dopo essere stato grande protagonista da gennaio in poi. Confermatissimo anche Perotti (spesso utilizzato come 'finto nueve'), mentre Iturbe cercherà di convincere Spalletti in ritiro: l'ex Verona, reduce da sei mesi nel dimenticatoio nel Bournemouth, proverà in tutti modi a rilanciarsi. Come detto il tecnico potrebbe puntare su Florenzi come esterno alto, mentre la sorpresa potrebbe essere rappresentata da Federico Ricci, che prima di essere eventualmente mandato a fare altra esperienza dopo l'ottima stagione di Crotone sarà valutato dall'allenatore toscano.




Commenta con Facebook