• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Calciomercato Napoli, agente Hamsik: "È già in un grande club. Vedrò De Laurentiis e Giuntoli"

Calciomercato Napoli, agente Hamsik: "È già in un grande club. Vedrò De Laurentiis e Giuntoli"

Le parole del procuratore dello slovacco che risponde a Kozak


Marek Hamsik ©Getty Images

16/06/2016 14:44

CALCIOMERCATO NAPOLI AGENTE HAMSIK / NAPOLI - Jan Kozak, commissario tecnico della Slovacchia, se ne era uscito così ieri dopo la brillante prestazione di Marek Hamsik nella vittoria sulla Russia: "Hamsik è maturato come persona e come giocatore a Napoli, ma il Napoli è diventato troppo piccolo per lui. Penso che si pronto a giocare per un grande club".

Parole che, di sicuro, non hanno fatto piacere ai napoletani. Non si è fatta attendere però la risposta del procuratore di 'Marekiaro', Juraj Venglos, che ai microfoni di 'Radio Crc' tranquillizza i tifosi azzurri: "Sarri è stato molto importante per Hamsik che sta vivendo il periodo più bello della sua carriera. Il lavoro svolto a Napoli quest'anno è stato importantissimo e lo si vede anche dallo stato di forma che sta dimostrando di avere ora all'Europeo. Le parole di Kozak? Ha detto che Marek è pronto per un grande club, ma Hamsik è già in un grande club. La Slovacchia secondo me può far bene e può passare il turno. L'Europeo è un torneo lungo, credo che Italia e Francia siano le candidate a vincerlo anche se sogno di vedere in finale Slovacchia ed Italia. Nei prossimi giorni incontrerò De Laurentiis e Giuntoli, la speranza è che l'incontro vada bene. Adesso non posso aggiungere altro. Non essendoci stata ancora la chiacchierata, non posso essere preciso".

Intanto il calciomercato Napoli va avanti, sempre alla ricerca di un centrocampista da regalare al tecnico Maurizio Sarri. Incassato il 'no' da parte dell'olandese Davy Klaassen, il primo obiettivo resta il messicano Hector Herrera, per il quale però il Porto non scende sotto la valutazione da 25 milioni di euro. Ed allora la dirigenza azzurra valuta anche piste alternative, con una che porta nuovamente a Roberto Soriano della Sampdoria. Discorso aperto, soprattutto perché ai blucerchiati interessa Mirko Valdifiori.

L.P.




Commenta con Facebook