• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Euro 2016, Belgio-Italia: probabili formazioni, intrecci di calciomercato e dove vederla in tv

Euro 2016, Belgio-Italia: probabili formazioni, intrecci di calciomercato e dove vederla in tv

Conte con Pellè ed Eder in attacco, Wilmots punta forte su Lukaku, corteggiato dalla Juventus


Antonio Conte ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

13/06/2016 10:55

EURO 2016 BELGIO ITALIA PROBABILI FORMAZIONI CALCIOMERCATO DOVE VEDERLA IN TV / LIONE (Francia) - Parte oggi, da Lione, l'avventura azzurra all'Europeo francese. Stop alle polemiche, che hanno contraddistinto le news Italia delle ultime settimane, e parola al campo. Sarà Belgio contro Italia per la prima giornata del Gruppo E di Euro 2016: ecco le probabili formazioni, dove vederla in tv e le ultime sui nomi caldi del calciomercato, da Candreva a Lukaku, a cura di Calciomercato.it.


LE PROBABILI FORMAZIONI DI BELGIO-ITALIA ED I DUBBI DEI TIFOSI

Partiamo dalla selezione belga, che per nomi e ranking Fifa è inevitabilmente favorita. Wilmots punta sul 4-3-3 con Ciman, Alderweireld, Vermaelen e Vertonghen a protezione di Courtois. A centrocampo Fellaini e Witsel ai lati del romanista Nainggolan, mentre in avanti il tridente tutto talento con Hazard, Lukaku e de Bruyne. In panchina, pronti a subentrare, gente del calibro di Mertens, Benteke e Batshuayi.

Antonio Conte si affida al collaudato 3-5-2, pronto a passare al 3-3-4 in fase offensiva ed al 4-4-2 in fase di non possesso, per la sua Italia che punta sul bocco juventino per blindare la porta con Buffon ed il terzetto Barzagli-Bonucci-Chiellini. Accantonata l'idea di puntare su due esterni puramente offensivi, saranno Candreva a destra e Darmian a sinistra a comandare le fasce con Giaccherini e Parolo al centro ed il ritrovato De Rossi in posizione di mediano davanti la difesa. Infine l'attacco, grande argomento di discussione dei tifosi. Pellè è sicuro del posto, al suo fianco Eder in forte vantaggio su Zaza e Immobile. Con qualche perplessità da parte dei sostenitori azzurri.
 

PROBABILI FORMAZIONI DI BELGIO-ITALIA

Belgio (4-3-3): Courtois; Ciman; Alderweireld, Vermaele, Vertonghen; Witsel, Nainggolan, Fellaini; de Bruyne, Lukaku, Hazard. Ct: Wilmots

Italia (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, De Rossi, Giaccherini, Darmian; Pellè, Eder. Ct: Conte


DA CANDREVA A LUKAKU: I PROTAGONISTI DI BELGIO-ITALIA ANCHE SUL CALCIOMERCATO

L'Europeo è ovviamente una grande vetrina per giocatori che vogliono mettersi in mostra e dirigenti alla ricerca di tasselli per le proprie squadre. E Belgio-Italia sarà un intreccio molto interessante di nomi al centro di tante voci di calciomercato in Serie A, sia in entrata che in uscita. Nel Belgio spicca su tutti il nome di Romelu Lukaku, roccioso attaccante dell'Everton cerchiato in rosso nella lista degli obiettivi della Juventus che potrebbe giocarsi la carta Neto per abbassare le richieste stratosferiche dei 'Toffees' per l'ex Chelsea: circa 80 milioni di euro, dicono in Inghilterra. Juve che, al pari del Napoli, valuta anche Benteke, e Michy Batshuayi di proprietà del Marsiglia, seguito pure dalla Roma ed al centro di un'autentica asta internazionale. Occhio poi a Marouane Fellaini, che il Manchester United con l'arrivo di José Mourinho potrebbe lasciar partire, e Axel Witsel, accostato fortemente alla Roma, soprattutto ora con l'addio di Pjanic, e nel mirino anche dello Stoke City che ha già presentato un'offerta ufficiale. Infine Radja Nainggolan, che dopo l'addio di Pjanic la Roma vorrebbe blindare. Anche se il pressing del Chelsea continua.

Tra gli azzurri è Antonio Candreva uno dei più corteggiati. Lo vuole l'Inter, così come Atletico Madrid e Napoli, ma la Lazio continua a non scendere sotto la richiesta da 25 milioni di euro. Altro pezzo molto pregiato è Federico Bernardeschi: i radar di Bayern Monaco, Barcellona e Zenit lo seguono da tempo, ma la dirigenza della Fiorentina punta forte sul suo talento cresciuto in casa e vuole tenerlo. In avanti Ciro Immobile, che non sarà riscattato dal Torino, piace a Lazio, Fiorentina e Leicester; Zaza ha sempre molti estimatori in Premier League e Lorenzo Insigne, dopo le voci sull'Arsenal, dovrebbe presto rinnovare. Ogbonna è tornato nel mirino della Roma che deve sostituire l'infortunato Rüdiger, De Sciglio piace sempre tantissimo ad Allegri che vorrebbe riabbracciarlo alla Juventus e Darmian fa gola a molte italiane, anche se Mourinho potrebbe trattenerlo all'Old Trafford'.


DOVE VEDERE BELGIO-ITALIA IN TV

Tutto pronto, dunque, per il debutto azzurro. Se state decidendo insieme ai vostri amici dove andare a tifare Italia, sappiate che la partita sarà trasmessa in chiaro dalle ore 21 su Rai 1 (o su Rai 4 con la telecronaca della Giallappa's Band), mentre per gli abbonati Sky sarà possibile vederla sui canali Sky Sport 1, Calcio 1 e Mix Hd.




Commenta con Facebook