• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, muro bianconero: 'no' a 120 milioni per Pogba!

Calciomercato Juventus, muro bianconero: 'no' a 120 milioni per Pogba!

La società continua a considerare incedibile il centrocampista francese. Lo United offre Darmian


Paul Pogba ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

10/06/2016 07:30

CALCIOMERCATO JUVENTUS NO A 120 MILIONI DI EURO DAL REAL MADRID PER PAUL POGBA! / TORINO - La Juventus non ha alcuna intenzione di privarsi del suo gioiello Paul Pogba, neanche a fronte di offerte shock provenienti nel corso del calciomercato estivo 2016: secondo quanto riferito da 'Premium Sport', infatti, la società bianconera considera incedibile il centrocampista francese protagonista del calciomercato Juventus e non avallarà la sua cessione neanche per 120 milioni di euro, la cifra stanziata dal Real Madrid per portare il giocatore in Spagna (secondo 'Tuttosport' lo status di incedibile potrebbe cambiare solo se Pogba bussasse alla porta della Juventus chiedendo un ingaggio da 10 milioni a stagione).

Nel corso dell'incontro delle ultime ore tra Mino Raiola e la dirigenza dei 'Blancos', il procuratore di Pogba avrebbe chiesto per il suo assistito un ingaggio triplicato rispetto all'attuale percepito a Torino. Sulle tracce del fuoriclasse francese c'è anche il Manchester United di Josè Mourinho, disposto - si legge sulle colonne di 'The Sun' - a mettere sul piatto anche Matteo Darmian come parziale contropartita insieme a 75 milioni di euro.

L'allenatore del Real Madrid Zinedine Zidane, lo scorso 1 giugno, aveva dichiarato a proposito di Paul Pogba: "Pogba? Chi non vorrebbe allenarlo? E' un grande giocatore, ma adesso è di proprietà della Juventus. Morata ha fatto benissimo in bianconero e penso che vorranno tenerlo ancora un anno, ma ora non so cosa succederà e non è il momento di parlarne. Consiglierei Isco alla Juve? Non si muove dal Real Madrid. L'Italia per me è Torino, ho la Juve nel cuore, mi ha fatto diventare un grande giocatore".

Alcuni giorni prima, il 29 Maggio, il tecnico della Juventus Massimiiano Allegri aveva invece parlato così della possibile cessione di Paul Pogba (e della trattativa col Real Madrid sul futuro di Alvaro Morata): "Paul rimane, speriamo di sì, speriamo che rimanga... Morata? Fossi in lui rimarrei alla Juventus, ora è agli Europei, speriamo che torni indietro".




Commenta con Facebook