• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Conte: "Nessun chiarimento sui 23. Non ci faremo influenzare dall'esterno"

Italia, Conte: "Nessun chiarimento sui 23. Non ci faremo influenzare dall'esterno"

Prima conferenza stampa a Montpellier per il selezionatore azzurro


Antonio Conte ©Getty Images
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

09/06/2016 13:15

ITALIA NAZIONALE CONFERENZA CONTE / MONTPELLIER (Francia) - Prima conferenza stampa per Antonio Conte in quel di Montpellier, sede del ritiro dell'Italia per Euro 2016. Dopo il primo allenamento in terra francese, il selezionatore azzurro ha parlato così davanti ai giornalisti: "Ci ha fatto molto piacere allenarci davanti a tanti tifosi italiani, questo ci dà energia ed entusiasmo. E' un aspetto molto importante, li ringraziamo tutti".

TEMPERATURA E ATTESA - "Si è passati ad una temperatura più alta, in Italia invece ci siamo allenati con il brutto tempo. Qua abbiamo trovato 27-28 gradi, dobbiamo acclimatarci velocemente. Pressione? Dobbiamo pensare a lavorare, non alle cose che succedono all'esterno. Dall'esterno possono arrivare elementi positivi o negativi, ma questo non deve intaccarci: dobbiamo lavorare a testa bassa, pensare a noi stessi e pedalare, guardando sempre chi c'è davanti e non dietro".

PROBLEMA ATTACCANTI - "Le punte non segnano? E' importante un pizzico di fortuna, per sbloccare certe situazioni. Oggi non ho la sfera di cristallo per sapere cosa accadrà in futuro. Noi stiamo cercando di tirare fuori il massimo da ognuno. Sulle scelte non c'è niente da chiarire, ho scelto questi 23 giocatori: ho grande fiducia in loro e su cosa mi possano dare. Tutti sono importanti, poi andrà in campo chi mi dà più garanzie".




Commenta con Facebook