• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Manchester United, Ibrahimovic: "Futuro? Ecco un indizio"

Manchester United, Ibrahimovic: "Futuro? Ecco un indizio"

Lo svedese sta presentando la linea d'abbigliamento A-Z


Zlatan Ibrahimovic ©Getty Images

07/06/2016 17:30

MANCHESTER UNITED IBRAHIMOVIC / PARIGI (Francia) - Nel corso della presentazione della sua nuova linea di abbigliamento 'A-Z Sportswear', Zlatan Ibrahimovic ha parlato anche del suo futuro, lasciando più di un indizio in ottica Manchester United. "Dove vedo il mio futuro? Il mio futuro è 'A-Z', seguiteli e lo capirete. Manchester United? Vestiranno anche loro 'A-Z', vedrete. Una conferma? Non c'è nessuna conferma. Voi siete giornalisti e voglio che continuate a domandarvi dove andrò, scrivere storie, perché mi piace leggerle. Quando sarò stanco vi dirò dove andrò".

L'attaccante svedese ha poi spiegato il mancato rinnovo con il Psg: "Arriva un momento in cui senti che non ci sia più altro da fare. Ciò che ho lasciato dietro è una missione completa, ho fatto la mia storia e vivrà per sempre, ora vado a cercare un'altra sfida. Sarei potuto restare altri cinque anni ma ho deciso di prendere una nuova destinazione. Vediamo cosa scriverete adesso. Ora dovete scoprire il nuovo Zlatan". In merito ad un possibile ritorno, Ibra ha detto: "Da quando me ne sono andato io, manco a Parigi, perché ha sempre piovuto, quindi la città ha pianto, oggi sono venuto e c'è il sole. Come calciatore, però, no. Ho un ottimo rapporto col club, sono stati 4 anni fantastici, ho solo cose positive da dire. Tutto ciò che abbiamo fatto resterà per sempre nel mio cuore. Ho imparato tanto dentro e fuori dal campo e ho dato tanto indietro. Tornerò".

D.T.

 

 




Commenta con Facebook