• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Coppa America, Messico-Uruguay 3-1: inizio da incubo per Tabarez

Coppa America, Messico-Uruguay 3-1: inizio da incubo per Tabarez

Dall'autorete di Pereira all'espulsione di Vecino. Osorio esulta nel finale


Marquez ©Getty Images

06/06/2016 08:18

COPPA AMERICA MESSI URUGUAY / PHOENIX (Stati Uniti) - Non parte di certo al meglio la Coppa America dell'Uruguay. In campo contro il Messico, i giocatori di Tabarez hanno dovuto ascoltare l'inno del Cile, fatto ascoltare erroneamente, per poi dare inizio alla gara. Questa si mette subito in salita per l'Uruguay, con Pereira che insacca nella propria rete al 4'. A concludere un primo tempo da horror ci pensa poi Vecino, che al 45' si fa ammonire per la seconda volta e viene mandato negli spogliatoi. La gara è combattuta, come dimostra l'espulsione di Guardado al 73', seguita un minuto dopo dalla rete del pareggio di Godin. La rimonta sembra possibile ma il Messico trova il colpo nel finale con Marquez ed Herrera. Due reti siglate all'85' e in pieno recupero, che infrangono ogni sogno di Cavani e compagni.

MESSICO-URUGUAY 3-1

4' Pereira (autogol U), 74' Godin (U), 85' Marquez (M), 90+2' Herrera (M)

L.I.




Commenta con Facebook