• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > Pescara-Trapani, Cosmi ci crede: "Al 'Provinciale' in tanti ci hanno lasciato le penne"

Pescara-Trapani, Cosmi ci crede: "Al 'Provinciale' in tanti ci hanno lasciato le penne"

L'allenatore granata non si demoralizza dopo il ko per 2-0 di stasera


Serse Cosmi ©Getty Images

05/06/2016 22:58

PESCARA TRAPANI COSMI / PESCARA - Serse Cosmi non alza bandiera bianca. L'allenatore del Trapani cerca di risollevare il morale in casa granata dopo il ko per 2-0 contro il Pescara, che complica i piani promozione: "Ci credo, è normale farlo e non credo che nessuno della nostra squadra non lo faccio. Questa partita è diventata complicatissima per un errore nostro, anche se il Pescara ha meritato le vittoria e i due gol trascendono dall'espulsione del primo tempo - ha spiegato il tecnico dei siciliani a 'Sky Sport' - Siamo stati molto ingenui in alcuni frangenti, mentre il Pescara è stato scaltro, ma è così il calcio. Petkovic? Nessun problema, sono delle cose di campo e rimangono tali. Ne parlerò nei prossimi giorni. C'è ancora il ritorno: a Trapani in tanti ci hanno lasciato le penne e poi non dobbiamo vincere 6-0 ma ci basterebbe un 2-0…", ha concluso Cosmi.

G.M.




Commenta con Facebook