• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Euro 2016 > Euro 2016, Collina: "Nuove regole per falli in area e infortuni"

Euro 2016, Collina: "Nuove regole per falli in area e infortuni"

Il designatore arbitrale ha illustrato alcune modifiche importanti


Collina © Getty Images

04/06/2016 15:37

COLLINA EURO 2016 CAMBIO REGOLE ESPULSIONE / COVERCIANO - Il designatore arbitrale per l'UEFA, Pierluigi Collina, presente quest'oggi a Coverciano, ha avuto un confronto con la Nazionale italiana, rilasciando alcune dichiarazioni sulle nuove norme che verranno introdotte a partire da Euro 2016: "Il giocatore che, all'interno dell'area di rigore, fa un tentativo onesto di giocare il pallone, arrivando però in ritardo, non sarà più punito con il rosso e il rigore. - riporta 'Sky Sport' - Subirà soltanto ammonizione e calcio di rigore. Si è deciso di sanzionare così quel tipo di fallo scaturito da un tentativo raggiungibile di raggiungere il pallone. Fuori dall'area non cambia nulla, così come per falli duri o di mano".

INFORTUNIO - "Altro cambiamento riguarderà la gestione di chi subisce un fallo duro, che può comportare ammonizione o espulsione di un giocatore. Nel caso il calciatore resti a terra e abbia bisogno di cure mediche, se queste saranno applicabili in breve tempo, l'arbitro non costringerà più lo stesso a lasciare il terreno di gioco, con la propria squadra in dieci uomini".

L.I.




Commenta con Facebook