• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, arrivano gli annunci: Dani Alves più Berardi. Ikoné in standby

Calciomercato Juventus, arrivano gli annunci: Dani Alves più Berardi. Ikoné in standby

I due colpi dovrebbero essere ufficializzati tra lunedì e martedì. Il Psg il pressing sul talentino che non vuole rinnovare


alves2.jpg
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

04/06/2016 09:04

CALCIOMERCATO JUVENTUS DANI ALVES BERARDI IKONE' / TORINO - Il calciomercato Juventus accelera ed entra improvvisamente nel vivo. Questione di pochissimi giorni, qualche ora ancora, poi la dirigenza bianconera annuncerà un doppio colpo che aprirà ufficialmente ed in grande stile la sessione di calciomercato bianconera: Dani Alves e Domenico Berardi. Tra lunedì e martedì, secondo 'La Gazzetta dello Sport', saranno ufficializzati infatti gli arrivi dell'esterno brasiliano svincolato dal Barcellona, che ha già rivelato l'accordo con la Juventus, ed il gioiello del Sassuolo, valutato circa 25 milioni di euro che potrebbero essere abbassati inserendo nell'affare Caprari, in arrivo dal Pescara, e forse Lapadula.

Intanto resta alta l'allerta anche su Nanitamo Ikoné. Smentite le voci sul presunto accordo siglato con tanto di firme, i bianconeri continuano a monitorare il talentino che il Paris Saint-Germain sta cercando di blindare. Il 18enne attaccante esterno, però, non sembra intenzionato a rinnovare in quanto attratto da nuove avventure fuori dalla Ligue 1. Ed in tal caso, la Juventus sarebbe la prima opzione.

Capitolo centrocampo. La Juventus ha raggiunto un'intesa di massima con Javier Mascherano, ma il Barcellona fa ostruzionismo e continua a non fissare il prezzo del giocatore facendo leva sul contratto valido fino al 2018 e la clausola rescissoria da 100 milioni di euro. Per André Gomes la situazione è simile, con la decisione che spetta al Valencia dopo che lo stesso portoghese avrebbe ampiamente comunicato il proprio gradimento per i bianconeri. Poi c'è Miralem Pjanic, che però mette in pole le ipotesi stranieri, soprattutto per rispetto della Roma. Qualora però dall'estero non si faccia avanti convintamente nessuno, Marotta si potrebbe presentare con un'offerta vicina ai 35 milioni di euro. Infine l'ipotesi Kovacic, considerata al momento alternativa agli altri nomi top: col Real Madrid se ne potrebbe parlare in occasione del vertice per decidere il futuro di Morata.




Commenta con Facebook