• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, da Diego a Dani Alves: la storia dei brasiliani in bianconero

Juventus, da Diego a Dani Alves: la storia dei brasiliani in bianconero

Ripercorriamo i verdeoro che hanno vestito la maglia della 'Vecchia Signora'


Dani Alves (Getty Images)

03/06/2016 16:38

JUVENTUS DANI ALVES ALEX SANDRO HERNANES EMERSON ALTAFINI/ TORINO - Con l'arrivo di Dani Alves alla Juventus (ormai imminente) si arricchisce la storia d'amore tra il Brasile e la Juventus: una lunga e tormentata, fatta di momenti memorabili ed altri da dimenticare. Non sempre i verdeoro hanno fatto bene alla 'Vecchia Signora': Altafini, brasiliano poi naturalizzato italiano, ha lasciato un bel ricordo con tanti gol a fine carriera sempre da subentrato. Non si può dire la stessa cosa per Felipe Melo e Diego, arrivati per quasi 50 milioni di euro nel 2009 e mandati via per la gioia dei tifosi juventini. Il 'Puma' Emerson, strappato alla Roma nel 2005, ha formato con Vieira una delle coppie di centrocampisti più forti di sempre viste in bianconero, mentre di Athirson (colui che in patria paragonavano addirittura a Roberto Carlos) si sono perse le tracce. L'estate scorsa, fortunatamente, la Juventus è riuscita a mettere le mani su Alex Sandro, terzino sinistro che ha giustificato a suon di prestazioni esaltanti i tanti milioni finiti nelle casse del Porto. Insieme a lui, Marotta prese negli ultimi giorni di mercato anche Hernanes dall'Inter: inizio lento, poi crescita col passare dei mesi. Adesso è il momento di Dani Alves per una Juventus sempre più in salsa verdeoro.

S.F.




Commenta con Facebook