• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Draxler: "Sarebbe stato bello vincere con i bianconeri"

Calciomercato Juventus, Draxler: "Sarebbe stato bello vincere con i bianconeri"

Il trequartista racconta della trattativa dello scorso anno per approdare in Italia


Julian Draxler ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

02/06/2016 12:49

CALCIOMERCATO JUVENTUS DRAXLER / TORINO - Nessun rimpianto però certo Julian Draxler ha ripensato alla scorsa estate quando è stato vicino alla Juventus: il trequartista del Wolfsburg racconta la trattativa con i bianconeri che ha caratterizzato lo scorso calciomercato estivo in un'intervista alla 'Gazzetta dello Sport'. Un tira e mollo infinito con lo Schalke 04 che alla fine non ha portato all'attesa fumata bianca: Draxler approdò così al Wolfsburg mentre i bianconeri cambiarono obiettivi. A distanza di quasi un anno, il calciatore tedesco ripercorre le sensazioni di quei giorni e immagina come sarebbe stato il suo approdo in Italia. 

"Ad agosto ci furono diversi colloqui, bisognava trovare l'accordo con lo Schalke per il cartellino. Io lo avevo già trovato con la Juventus, per me era fatta. I due club però non si accordavano. Poi è arrivato il Wolfsburg che mi ha chiamato per sostituire De Bruyne: potevo restare in Germania e le due società hanno trovato subito l'accordo. Ho deciso di accettare, ma se la trattativa con la Juventus fosse stata più breve, oggi sarei bianconero". 

Invece il calciomercato Juventus ha virato verso altri calciatori ma i bianconeri hanno potuto comunque alzare al cielo due trofei, scudetto e coppa Italia. Draxler allora immagina come sarebbe stato il suo primo anno in bianconero: "Mi sarei divertito molto a giocare con una squadra così forte. Con gente come Pogba e Dybala. Mi sarebbe piaciuto vincere lo scudetto. Ma a Wolfsburg c'è più tranquillità e meno pressione mediatica". 

Infine, una battuta sulla Serie A: "Mi piace. Inter e Milan torneranno grandi, hanno un passato incredibile: non può non emozionare indossare queste maglie. Oggi la Bundesliga è superiore ma spero che nerazzurri e rossoneri tornino in Champions: nel caclio il fascino della storia ha sempre un peso". 




Commenta con Facebook