• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie B > Serie B, Abodi: "Calcioscommesse, non possiamo credere sia debellato ed abbassare l'attenzione"

Serie B, Abodi: "Calcioscommesse, non possiamo credere sia debellato ed abbassare l'attenzione"

Promotore di tante iniziative contro il match fixing, il presidente della lega cadetta prosegue nella battaglia per ridare credibilità al calcio


Abodi e Tavecchio (Calciomercato.it)

30/05/2016 09:43

SERIE B ABODI CALCIOSCOMMESSE / MILANO - Sulle frequenze di 'Rai Radio 1', è intervenuto stamane il presidente della Lega di Serie B, Andrea Abodi: "Calcioscommesse? Ho sempre detto che su questo tema non si deve mai abbassare l'attenzione. Parliamo del campionato 2013-14, mi auguro sia quindi un processo da istruire soltanto sul passato. Non possiamo credere che il problema sia totalmente debellato oggi, che non ci saranno nuovi tentativi o tentazioni di mettere in piedi certe situazioni, vedo però una crescente attenzione verso queste tematiche da parte di tutte le componenti del calcio. Dobbiamo continuare a lavorare con pazienza e tenacia per combattere questa piaga nel segno della credibilità". 

Abodi ha poi parlato della crescente attenzione verso la lega cadetta: "L'apparizione della Serie B in tv ha portato qualche risultato, l'ha resa più visibile e popolare. La risposta dei numeri è stata buona. Gli ascolti sono andati bene e dobbiamo attestare come non ci sia competizione tra stadio e tv. In queste ultime stagioni infatti, abbiamo registrato un +24% di tifosi negli stadi e questo è sintomatico del trend". 

 




Commenta con Facebook