• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Spalletti 'trattiene' Szczesny: contatti per il prestito di Alisson in Serie A

Calciomercato Roma, Spalletti 'trattiene' Szczesny: contatti per il prestito di Alisson in Serie A

Il tecnico giallorosso punta forte sul portiere di proprietà dell'Arsenal, il brasiliano potrebbe andare alla Fiorentina


Wojciech Szczesny ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

29/05/2016 08:40

CALCIOMERCATO ROMA SZCZESNY ALISSON / ROMA - Rebus portieri in casa Roma, un gioco d'incastri diventato all'improvviso necessario. Perché Wojciech Szczesny ha convinto durante il regno di Luciano Spalletti che ora non vorrebbe privarsene, ed intanto è arrivato Alisson, ormai ex Internacional bloccato da tempo dalla Roma per qualcosa come 7,5 milioni di euro. Difficile far convivere due numeri uno, ed allora la dirigenza giallorossa starebbe valutando la soluzione migliore per non scontentare nessuno.

L'ipotesi tornata calda negli ultimi giorni, riferisce 'La Gazzetta dello Sport', porterebbe al prestito del portiere della nazionale brasiliana alla Fiorentina qualora si dovesse raggiungere l'accordo con l'Arsenal per un nuovo prestito dell'estremo difensore polacco che il tecnico Spalletti vuole trattenere. Sarebbe stata la stessa Roma a contattare la dirigenza viola dopo che qualche tempo fa aveva respinto il primo sondaggio dei toscani. Gli ostacoli, però, non mancano: perché la Fiorentina dovrà innanzitutto piazzare Tatarusanu, per il quale chiede 7-8 milioni, poi i capitolini dovranno raggiungere l'accordo con i 'Gunners' anche per il pesante ingaggio di Szczesny, che nell'ultima stagione era stato coperto per il 65% dai londinesi. Ed infine bisognerà convincere Alisson, che era stato portato a Roma con la promessa di vestire la maglia da titolare. 




Commenta con Facebook