• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Real-Atletico Madrid, Simeone: "Fantastica la finale, supremo vincerla! Adoro la pressione"

Real-Atletico Madrid, Simeone: "Fantastica la finale, supremo vincerla! Adoro la pressione"

L'allenatore ha incontrato i giornalisti alla vigilia dell'atto conclusivo della Champions League


Diego Pablo Simeone © Getty Images

27/05/2016 12:45

FINALE CHAMPIONS LEAGUE REAL-ATLETICO MADRID CONFERENZA STAMPA DIEGO PABLO SIMEONE / MILANO - L'allenatore dell'Atletico Madrid Diego Pablo Simeone ha incontrato i giornalisti alla vigilia della finale di Champions League contro il Real che si terrà a Milano domani sera. Calciomercato.it sta seguendo in diretta l'evento.

Ecco le parole del 'Cholo': "Sarà una partita intensa ed equilibrata per loro la presenza di Casemiro è fondamentale a livello tattico ed a livello difensivo. Giocare una finale è fantastico, ma vincerla è supremo. La miglior qualità del nostro gruppo è il sapersi reinventare lavorano sodo".

LA PARTITA - "La prepareremo in modo da mandare 11 giocatori nell'area avversaria (scherza, ndr). Non penso che vedremo grossi cambiamenti né tra le nostre fila né in quelle dei nostri avversari. Negli spazi aperti loro sanno come essere molto pericolosi".

CONTINUITA' - "Penso che i risultati degli ultimi anni ci collochino tra le migliori squadre in Europa. Non siamo i migliori, ma penso che in pochi siano davanti all'Atletico in questo momento. Bayern, Barcellona e Real sono le migliori, contro le prime due abbiamo vinto sì, ma questo non ci dà più sicurezza. Pressione? Adoro avere 113 anni di storia sulle spalle".

ZIDANE - "Ha fatto un lavoro fantastico non facendosi influenzare da nulla. Penso che questo lo abbia fatto mettere subito in una certa posizione in panchina".

S.D./O.P.




Commenta con Facebook