• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Gündogan serve l'assist per Yaya Touré. E l'agente sbarca in Italia

Calciomercato Inter, Gündogan serve l'assist per Yaya Touré. E l'agente sbarca in Italia

Il tedesco potrebbe liberare l'ivoriano del City, che sarebbe pronto a spalmare l'ingaggio


Yaya Touré © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

25/05/2016 08:24

CALCIOMERCATO INTER GÜNDOGAN YAYA TOURE' / MILANO - Un vecchio sogno - mai scomparso dai radar del calciomercato Inter e del tecnico Roberto Mancini - che potrebbe finalmente diventare realtà. L'Inter continua ad inseguire Yaya Touré, pronto a liberarsi dal Manchester City. L'arrivo, ormai vicino, di Ilkay Gündogan alla corte del nuovo manager Pep Guardiola, spingerebbe definitivamente l'ivoriano fuori dai 'Citizens', visto anche lo scarso feeling col tecnico spagnolo.

L'ingaggio è di quelli pesanti, da circa 11 milioni di euro netti a stagione, ed in Cina sono pronti a ricoprirlo d'oro. Ma l'ex Barcellona è stuzzicato dall'idea di poter lavorare con Mancini, con il quale l'agente Dimitri Seluk ha ammesso ai microfoni di Calciomercato.it di essere in contatto, e secondo il 'Corriere dello Sport' sarebbe pronto anche ad un importante sacrificio economico, pronto a spalmare lo stipendio di un anno su due o tre stagioni per favorire i nerazzurri. La dirigenza interista, però, valuta l'affare solo qualora il City lo liberasse senza chiedere alcun conguaglio.

Un anno fa gli inglesi si impuntarono e Yaya restò. Quest'anno lo stesso giocatore potrebbe forzare la mano e servire l'assist all'Inter. Intanto l'agente del giocatore dovrebbe sbarcare in Italia tra domani e venerdì. Si tratterebbe di un viaggio per sondare il terreno, ma non solo con l'Inter visto che in occasione della finale di Champions League saranno a Milano molti emissari dei maggiori club europei.




Commenta con Facebook