• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, i tre ballottaggi di Conte: Insigne-Immobile, poi difesa e centrocampo

Italia, i tre ballottaggi di Conte: Insigne-Immobile, poi difesa e centrocampo

Da 30 preconvocati si scenderà ai 23 definitivi: alcuni sono già però sicuri del taglio


Antonio Conte ©Getty Images

24/05/2016 16:30

ITALIA NAZIONALE CONTE BALLOTTAGGI INSIGNE IMMOBILE / FIRENZE - Prende forma la Nazionale di Antonio Conte in vista dell'Europeo francese. Il commissario tecnico ha diramato la lista dei preconvocati escludendo su tutti Soriano e Pavoletti, quest'ultimo volutissimo dai tifosi azzurri. Nella conferenza stampa di oggi il ct ha svelato l'esistenza di soli tre ballottaggi, specificando che uno di essi è in attacco. Proviamo a capire quali siano presumendo un taglio certo almeno per BenassiZappacosta.

INSIGNE O IMMOBILE - Dando per sicuri Pellè, Eder e Zaza sempre presenti durante le qualificazioni, nascono dubbi sul quarto (ed eventualmente quinto) posto nell'attacco dell'Italia. Ecco che Insigne ed Immobile verosimilmente si giocheranno un posto, con l'attaccante del Napoli al momento favorito sul granata proveniente da un infortunio e da una stagione opaca.

RUGANI, ASTORI O OGBONNA - Almeno un taglio ci sarà anche in difesa e le quotazioni per la permanenza più basse sembra averle Davide Astori. Non si toccano i tre titolare Chiellini, Bonucci e Barzagli, ma oltre al viola anche Rugani ed Ogbonna non sono certi di partire per la Francia. Soprattutto l'ex Juve è quello che competerà con Astori.

CAOS NEL MEZZO - Qui il nodo principale delle convocazioni considerando soprattutto le condizioni fisiche di Montolivo e Motta, con loro dentro Jorginho e Sturaro andranno a farne le spese. In più Bernardeschi e Bonaventura, visto i molti esterni in rosa, probabilmente non saliranno assieme sull'aereo, ma Conte potrebbe già aver preso la propria decisione.

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Federico Marchetti (Lazio), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain);

Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Angelo Obinze Ogbonna (West Ham), Daniele Rugani (Juventus);

Esterni: Federico Bernardeschi (Fiorentina), Antonio Candreva (Lazio), Matteo Darmian (Manchester United), Mattia De Sciglio (Milan), Stephan El Shaarawy (Roma), Davide Zappacosta (Torino);

Centrocampisti: Marco Benassi (Torino), Giacomo Bonaventura (Milan), Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Florenzi (Roma), Emanuele Giaccherini (Bologna), Jorge Luiz Jorginho (Napoli), Riccardo Montolivo (Milan), Thiago Motta (Paris Saint Germain), Marco Parolo (Lazio), Stefano Sturaro (Juventus);

Attaccanti: Citadin Martins Eder (Inter), Ciro Immobile (Torino), Lorenzo Insigne (Napoli), Graziano Pellè (Southampton), Simone Zaza (Juventus).




Commenta con Facebook