• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Berlusconi tuona: "I cinesi vogliono cacciarmi!"

Milan, Berlusconi tuona: "I cinesi vogliono cacciarmi!"

Visioni diverse tra le parti: l'ombra di Emery su Brocchi


Milan ©Getty Images

23/05/2016 08:05

CALCiOMERCATO MILAN BERLUSCONI "I CINESI VOGLIONO CACCIARMI" / MILANO - Il patron del Milan Silvio Berlusconi, a Brugherio per i 50 anni dal suo primo complesso  edilizio, ha parlato della possibile vendita del club: "In caso di cessione ho chiesto di restare presidente per almeno 3 anni. E' un obbligo mio, ma loro (i cinesi, ndi) mi vorrebbero cacciare! Mi chiedete se vendiamo il club? Dico di sì perché vogliamo farlo più grande.Voglio dare il Milan a chi ha tante ambizioni e voglia di portarlo ad essere protagonista. Cerco un partner che abbia i fondi necessari. Brocchi? Lo stimo come persona, è serio e capace. Il suo futuro dipende dalla cessione".

Secondo 'Tuttosport', è difficile che i nuovi acquirenti si presentino con Brocchi in panchina: il nome di Emery è il più gettonato.

S.D.




Commenta con Facebook