• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Medel: "Voglio restare, sento l'affetto di tutti"

Calciomercato Inter, Medel: "Voglio restare, sento l'affetto di tutti"

Il centrocampista cileno: "Peccato per la mancata qualificazione in Champions"


Gary Medel ©Getty Images

20/05/2016 15:55

CALCIOMERCATO INTER MEDEL CHAMPIONS / SANTIAGO (Cile) - Chiusa una stagione di alti e bassi al quarto posto in classifica, l'Inter ha già iniziato a programmare la prossima annata. A differenza di quanto accaduto la scorsa estate, quando ci fu una autentica rivoluzione che portò una decina di nuovi giocatori ad Appiano Gentile, il prossimo calciomercato Inter, per ammissione del tecnico Roberto Mancini, si concentrerà sull'acquisto di due o tre pedine importanti da aggiungere allo scheletro di quest'anno. Molto fermento in casa nerazzurra soprattutto per quel che riguarda il reparto mediano, dove si attende solo l'annuncio ufficiale per l'arrivo di Ever Banega fresco vincitore dell'Europa League a costo zero dal Siviglia e dove, come rivelato dall'agente nei giorni scorsi a Calciomercato.it, Mancini sta cercando di convincere il suo pupillo Yaya Tourè a raggiungerlo a Milano, dopo aver lavorato già insieme ai tempi del Manchester City. 

Ovviamente qualcuno dovrà lasciare la Pinetina ma, nonostante l'interessamento di diversi club della Premier League inglese, del campionato russo e soprattutto del Boca Juniors con cui giocò già tra il 2009 ed il 2011, Gary Medel ha deciso di depennare subito il suo nome dalla lista dei possibili partenti. "Ho un contratto fino al 2019 con l'Inter e voglio restare qui: a Milano sento l'affetto da parte di tutti, dai tifosi al mister passando per la dirigenza - ha detto il 'Pitbull' dal ritiro della Nazionale cilena in vista della Coppa America all'emittente 'Radio Fm Tiempo' - Abbiamo disputato un buon campionato, ma purtroppo abbiamo fallito l'aggancio alla zona Champions. E' stato un vero peccato, ma quanto meno siamo riusciti a qualificarci per la prossima Europa League". Dal canto suo il club di Corso Vittorio Emanuele non ha intenzione di privarsi di Medel ma, come sempre da qualche anno a questa parte, nessuno è incedibile.

M.R.




Commenta con Facebook