• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, da Castan a Paredes: un'amichevole per decidere il proprio futuro

Calciomercato Roma, da Castan a Paredes: un'amichevole per decidere il proprio futuro

De Sanctis, Emerson Palmieri, Uçan e Sadiq gli altri calciatori in bilico


Leandro Castan © Getty Images

20/05/2016 09:20

CALCIOMERCATO ROMA DA CASTAN A PAREDES UN'AMICHEVOLE PER DECIDERE IL FUTURO / ROMA - Alle 18 ora italiana, la Roma affronterà oggi in amichevole l'Al Ahly. La partita sarà l'occasione per tanti calciatori giallorossi in bilico tra permanenza e addio per mettersi in mostra e conquistarsi la conferma. In porta spicca Morgan De Sanctis, in scadenza di contratto a giugno col club giallorosso: il suo destino potrebbe essere legato all'eventuale permanenza del polacco Szczesny, attualmente in prestito nella Capitale dall'Arsenal. Per quanto riguarda la difesa, Spalletti e Sabatini hanno speso buone parole per Emerson Palmieri, in gol contro il Milan all'ultima giornata di campionato, che potrebbe essere confermato in rosa come alternativa sulla fascia sinistra. Al centro, invece, resta in bilico il futuro a Roma di Leandro Castan, che ha trovato pochissimo spazio agli ordini del tecnico di Certaldo.

A centrocampo, i nomi 'caldi' in uscita sono quelli di Leandro Paredes (nel mirino di Bologna, Liverpool, Milan e Zenit) e di Salih Uçan, il cui prestito biennale dal Fenerbahçe scadrà a giugno. Infine, in attacco, il giovane Sadiq, che ha ben impressionato quest'anno, potrebbe essere 'sacrificato' per fare cassa. Ma il nome 'grosso' in possibile uscita da Roma potrebbe essere Edin Dzeko, che piace in Cina, Inghilterra e Germania: anche lui sarà sotto la lente d'ingrandimento oggi.

S.D.




Commenta con Facebook