• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Bologna > Bologna, Diawara: "Questo club mi è entrato nel cuore. Pogba? Devastante!"

Bologna, Diawara: "Questo club mi è entrato nel cuore. Pogba? Devastante!"

Il centrocampista rossoblu ha parlato della stagione appena conclusa


Amadou Diawara ©Getty Images

18/05/2016 10:35

BOLOGNA INTERVISTA AMADOU DIAWARA AL SITO UEFA / BOLOGNA - Il centrocampista del Bologna Amadou Diawara, nel mirino di Roma e Juventus, ha concesso un'intervista al sito ufficiale della 'Uefa':

DALLA LEGA PRO ALLA SERIE A - "Non mi aspettavo nemmeno io che le cose andassero subito così bene, ma il lavoro ha pagato. In Guinea si giocava su campetti incredibili, ora posso giocare a San Siro o contro campioni come Paul Pogba. Incredibile! Mi sono subito adattato bene al calcio italiano. In campo riesco a mantenere la calma e non ho paura di alcun avversario. Mi piace farmi sentire perché voglio che i miei avversari sappiano che ci sono anche io".

DONADONI - "Nel calcio esistono dei momenti difficili e altri più semplici. Donadoni ha cambiato molte cose e ci ha aiutato tantissimo. A me chiede tante cose, mi aiuta davvero tanto a migliorare. Quest’anno sono cresciuto dal punto di vista tattico, ma anche da quello tecnico".

IL BOLOGNA - "E' una squadra che è entrata nel mio cuore. Qui sto ricevendo tantissimo, sto vivendo cose incredibili. L’atmosfera nello spogliatoio è molto positiva, siamo tutti uniti e c’è grande collaborazione".

MODELLI - "Mi piace tantissimo Yaya Touré, per la sua tranquillità in campo e visione di gioco. Un altro giocatore che ammiro è Lucas Biglia della Lazio. I tre calciatori di Serie A che mi hanno colpito di più? Il primo è Lucas Biglia, il secondo è Paul Pogba della Juventus, che è davvero devastante, poi dico Borja Valero della Fiorentina. Sono davvero fortissimi!".

S.D.




Commenta con Facebook