• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Hellas Verona > Verona, Pisano: "Società e tifosi non meritano la retrocessione. Toni? Peccato abbia smesso ora"

Verona, Pisano: "Società e tifosi non meritano la retrocessione. Toni? Peccato abbia smesso ora"

Le parole del terzino dell'Hellas che ha ricevuto il 'Premio Cesarini'


Eros Pisano ©Getty Images

17/05/2016 22:21

VERONA PISANO TONI / SENIGALLIA - Sorriso amaro per Eros Pisano, autore di ben 5 gol in una stagione sfortunatissima per il Verona retrocesso in B. Il terzino dell'Hellas, che ha ricevuto il 'Premio Cesarini' per la rete al 96' contro l'Atalanta, parla ai microfoni di 'Sky': "Soddisfazione un po' in lacrime. A livello personale aver fatto 5 gol è un buon risultato, ma siamo retrocessi e mi dispiace tantissimo perché questa società e questo pubblico non lo meritano. Difficile da smaltire la retrocessione, però la società e noi giocatori stiamo già pensando all'anno prossimo perché è importante tornare subito in A. Toni? E' un campione del mondo, averlo nello spogliatoio con il suo carisma è stato bellissimo. Purtroppo ha smesso dopo la retrocessione, ma si è tolto la soddisfazione di segnare contro la Juventus".

L.P.




Commenta con Facebook