• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Zanetti: "Icardi resta. Fair play finanziario ci penalizza"

Calciomercato Inter, Zanetti: "Icardi resta. Fair play finanziario ci penalizza"

Il vicepresidente nerazzurro torna a parlare dei programmi della società


Icardi ©Getty Images

17/05/2016 17:44

CALCIOMERCATO INTER ZANETTI ICARDI FAIR PLAY FINANZIARIO / MILANO - L'Inter vuole tornare grande, ma con il fair play finanziario è tutto più difficile: Javier Zanetti, vicepresidente nerazzurri, fa il punto sulle strategie del club. 

In alcune dichiarazioni riportate da 'gazzetta.it', l'ex centrocampista argentino afferma: "Abbiamo una base su cui costruire una squadra sempre più competitiva, senza dimenticare che dobbiamo rispettare il fair play finanziario che un po' ci penalizza. Cedere i prezzi pregiati? Vediamo, dobbiamo ancora parlare con Mancini per programmare il prossimo anno. Icardi sicuro resterà, è il nostro capitano". 

Zanetti poi prosegue: "Stiamo lavorando tutti nella stessa direzione, Thohir, Moratti, noi, tutti stiamo provando a fare qualcosa in più per tornare ai vertici". Si continua parlando di mercato: "Banega? E' un calciatore importante, è nel giro della nazionale: in qualunque squadra può far bene". 

Infine, un giudizio sulla stagione appena conclusa: "Siamo tornare in Europa League ed è importante. Il campionato è stato combattuto, con la rimonta della Juventus e la roma che ha fatto molto bene con Spalletti. A gennaio noi abbiamo perso tanti punti che ci sono costati cari. Ma è una stagione di partenza, abbiamo l'ambizione di tornare protagonisti". 

B.D.S.




Commenta con Facebook