• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, da Vilhena a Rekik: s'infiamma l'asse 'oranje'

Calciomercato Inter, da Vilhena a Rekik: s'infiamma l'asse 'oranje'

Mirino anche su Clasie, occhio a Bruma se parte un big in difesa


Tonny Vilhena ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

15/05/2016 09:52

CALCIOMERCATO INTER VILHENA REKIK CLASIE BRUMA / MILANO - Si tinge di 'oranje' il calciomercato Inter. Il Ds Piero Ausilio ha annunciato di voler chiudere a breve qualche acquisto per puntellare da subito la rosa che affronterà la prossima stagione e si è mosso in prima persona con un blitz in Olanda, terra in cui i radar nerazzurri stanno puntando tanti obiettivi di calciomercato. Il primo è Tonny Vilhena, in scadenza col Feyenoord e dato per vicinissimo al Milan prima dello sprint interista: Ausilio ha lanciato un ultimatum di una settimana proponendo al giocatore un ingaggio da 700mila euro più bonus per 5 anni. Dentro o fuori, l'Inter ha fretta.

Ma non solo Vilhena. Il viaggio olandese sarebbe servito anche per incontrare l'agente di Jeffrey Bruma, centrale classe '91 ex Chelsea ora al Psv Eindhoven che secondo 'Tuttosport' la dirigenza interista avrebbe già bloccato per sopperire alla possibile partenza di uno dei big di difesa, con Miranda corteggiato dal Borussia Dortmund e Jeison Murillo seguito dal Leicester. Bruma costerebbe tra gli 8 ed i 10 milioni di euro, mentre l'Inter punta ad ottenerne circa il doppio da un'eventuale cessione di Miranda. Un'altra pista solida, secondo 'La Gazzetta dello Sport', porta invece a Karim Rekik, altro centrale olandese ma di proprietà del Marsiglia, che proprio negli ultimi giorni è stato segnalato sulle tracce dell'interista Juan Jesus.

Per quanto riguarda il regista, gli occhi nerazzurri sarebbero piombati su Jordy Clasie, nazionale olandese ora al Southampton. I 'Saints' sembrano però intenzionati a far di tutto pur di trattenerlo. In attacco restano cerchiati in rosso i profili di Vincent Janssen (32 gol quest'anno con l'Az) e del polacco Arkadiusz Milik, che ha firmato 24 reti con l'Ajax. Ma dipendono entrambi da capitan Mauro Icardi, che l'Inter vuole tenere. "Noi il centravani, Icardi, e ce lo teniamo stretto" ha risposto Ausilio alle domande su Ibrahimovic.




Commenta con Facebook