• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, da Borini a Mannone: arrivano sorprese dai pre-convocati di Conte

Italia, da Borini a Mannone: arrivano sorprese dai pre-convocati di Conte

Il commissario tecnico prepara lo stage in programma dal 18 al 21 Maggio


Antonio Conte ©Getty Images

11/05/2016 10:05

CONVOCAZIONI ITALIA DA FABIO BORINI A VITO MANNONE SORPRESE DAI PRE-CONVOCATI DEL COMMISSARIO TECNICO ANTONIO CONTE / ROMA - In attesa di conoscere sul fronte calciomercato il nome del prossimo commissario tecnico dell'Italia (che assumerà l'incarico al termine degli Europei in Francia in programma a giugno), l'attuale ct della Nazionale Antonio Conte prepara lo stage in programma dal 18 al 21 Maggio 2016 che servirà a sciogliere gli ultimi dubbi sulle convocazioni per Euro2016.

Secondo le ultime news Italia pubblicate sulle colonne dell'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', ci saranno alcune sorprese nella liste dei pre-convocati di Conte per lo stage:  al Sunderland sono arrivate le chiamate per lo stage di Fabio Borini e Vito Mannone mentre lo Zenit di San Pietroburgo ha annunciato la preconvocazione di Domenico Criscito,

Le maggiori incognite per Conte arrivano dal centrocampo, dove il commissario tecnico Azzurro sarà costretto a far fronte ai forfait di Claudio Marchisio e Marco Verratti. Conte aveva in testa un 3-4-3 con la coppia Marchisio-Verratti al centro, ma senza di loro potrebbe decidere di virare per un 3-5-2 meno attraente ma portatore di più garanzie.

Ecco la situazione convocabili a centrocampo: Thiago Motta è a rischio infortuni, come Chiellini, ma ci sarà. Parolo, Florenzi, Candreva e Giaccherini sono 'sicuri' della chiamata per Euro2016. De Rossi darebbe personalità e duttilità ma andrà testato fisicamente. Pirlo viene da nove mesi in Major League Soccer e rischia l'esclusione 'eccellente'. Soriano, Bernardeschi e Montolivo sperano in una chance ma restano alla finestra anche Bonaventura, Sturaro, Baselli, Benassi e Jorginho.

In attacco, invece, filtra ottimismo attorno alla convocazione di Pellé, Eder e Zaza mentre le candidature di Immobile, Insigne, Okaka, Belotti e Giovinco appaiono più incerte. Ieri, Ciro Immobile ha dichiarato in merito alla possibile convocazione: "Ci voglio credere. So che Conte mi segue".

S.D.




Commenta con Facebook