• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Rizzoli: "Torino-Juventus? Non una delle mie migliori prestazioni. La tecnologia..."

Serie A, Rizzoli: "Torino-Juventus? Non una delle mie migliori prestazioni. La tecnologia..."

L'arbitro ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni


Nicola Rizzoli ©Getty Images

08/05/2016 23:54

SERIE A RIZZOLI INTERVISTA / ROMA - Intervenuto a 'La Domenica Sportiva', l'arbitro Rizzoli ha parlato dei possibili futuri aiuti ai direttori di gara: "Il termine moviola è fuorviante, è la mentalità italiana che porta discordia. La tecnologia può aiutare in situazioni oggettive, che si possono giudicare. L'arbitro non può essere infallibile, dovrà avere talento da sviluppare, studiare e prepararsi".

TORINO-JUVENTUS - "Non mi sono scusato, ma sicuramente non ho fatto una delle mie migliori prestazioni. Sono il primo a rendermi conto dove e quando sbaglio. Ci sono state delle valutazioni che non sono state felici. La compensazione è una cosa che non può esistere. Garantisco che nessun arbitro chiede se ha sbagliato o meno durante l'intervallo. Sudditanza? Io non ne ho mai avuta".

BOLOGNA - "Non tifo nessuna squadra, simpatizzo per la squadra della mia città, dove sono nato. Sono orgoglioso di essere bolognese e quando il Bologna vince sono felice. Ma non tifo per nessuna squadra".

BAGGIO - "La mia prima partita all'olimpico fu Lazio-Brescia, Baggio si comportò da vero capitano senza mai mettere in difficoltà l'arbitro. Quando toccava il pallone aveva un rumore diverso, forse tutte queste cose che ho notato derivavano proprio dal suo carisma".

A.C.

 




Commenta con Facebook