• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fantacalcio > Fantacalcio, trentasettesima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, trentasettesima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Gonzalo Higuain ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

06/05/2016 16:20

FANTACALCIO SERIE A TRENTASETTESIMA GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - La Serie A scende in campo per la trentasettesima giornata, la penultima prima della fine della stagione 2015/2016. Sabato doppio anticipo: alle 18 Inter-Empoli, alle 20.45 Bologna-Milan. Domenica alle 12.30 Roma-Chievo. Cinque gare alle 15: Atalanta-Udinese, Carpi-Lazio, Fiorentina-Palermo, Frosinone-Sassuolo e Sampdoria-Genoa. Doppio posticipo delle 20.45: Torino-Napoli e Verona-Juventus.

Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della trentasettesima giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.

 

INTER-EMPOLI sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Jovetic e Icardi, Mancini punta su di loro per blindare il quarto posto. Saponara e Pucciarelli: rapidi ed insidiosi. 
CHI EVITARE: Juan Jesus, poche garanzie. Bittante: da quella parte c'è Perisic. 
CHI PUO' STUPIRE: Perisic, luci ed ombre. Tonelli: attenzione alle incursioni in area. 


BOLOGNA-MILAN sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Masina e Giaccherini, pronti a pungere il Milan. Bacca: l'unico che lotta come un leone là davanti. 
CHI EVITARE: Brighi, poco utile fantacalcisticamente. Donnarumma: quanti errori con il Frosinone.
CHI PUO' STUPIRE: Floccari, peso massimo per l'attacco bolognese. Balotelli: lunatico, ma che potenziale.
 

ROMA-CHIEVO domenica ore 12.30
 
CHI SCHIERARE: Salah e Totti, a quest'ultimo possono bastare una manciata di minuti. Pepe e Pellissier: esperienza in zona gol.
CHI EVITARE: Strootman, dategli ancora tempo. Cacciatore: molto nervoso con la Fiorentina. 
CHI PUO' STUPIRE: Pjanic, può bastargli un calcio di punizione. Floro Flores: periodo positivo.


ATALANTA-UDINESE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Cigarini e Borriello: carisma e qualità al servizio di Reja. Thereau: l'unico a salvarsi in questo periodo negativo. 
CHI EVITARE: D'Alessandro, troppo altalenante. Domizzi: guardate altrove. 
CHI PUO' STUPIRE: Diamanti, talento da vendere. Zapata: può bastargli un pallone sporco. 


CARPI-LAZIO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Lollo e Di Gaudio, la salvezza può passare per i loro piedi. Candreva e Klose: magic moment. 
CHI EVITARE: Belec, negativo contro la Juventus. Konko: concedetegli un turno di riposo. 
CHI PUO' STUPIRE: Lasagna, il pericolo arriva dalla panchina. Parolo: letale negli inserimenti. 


FIORENTINA-PALERMO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Zarate ed Ilicic, imprevedibili ma con il bonus in canna. Vazquez e Gilardino: salvagente del Palermo. 
CHI EVITARE: Roncaglia, spesso deconcentrato. Thiago Cionek: gara difficile. 
CHI PUO' STUPIRE: Tello, se in giornata positiva. Rispoli: un motorino contro la Sampdoria. 


FROSINONE-SASSUOLO domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Daniel Ciofani e Dionisi, punte di diamante dei ciociari. Acerbi e Berardi: eccellenza neroverde. 
CHI EVITARE: Crivello, da quella parte ci sarà da battagliare. Missiroli: anche se dovesse recuperare la forma è lontana. 
CHI PUO' STUPIRE: Kragl si è sbloccato. Vrsaljko: corsa e piede. 


SAMPDORIA-GENOA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Soriano e Quagliarella, cuore Samp per sbloccare il derby. Pavoletti e Rincon: ottima forma.
CHI EVITARE:  Sala, poche partite e poca autonomia. Gabriel Silva: c'è di meglio. 
CHI PUO' STUPIRE: Viviano, può scapparci il voto da modificatore. Dzemaili: in una gara chiusa, occhio alla bomba da fuori area.


TORINO-NAPOLI domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Peres e Belotti, punti fermi granata. Higuain e Callejon: pronti a difendere il secondo posto. 
CHI EVITARE: Jansson, gara complicata. Hysaj: contro Peres ci sarà da sudare. 
CHI PUO' STUPIRE: Martinez, sensazionale contro l'Udinese. Hamsik: bentornato.


VERONA-JUVENTUS domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Wszolek e Gomez, tra i migliori per Del Neri. Alex Sandro e Dybala: Allegri si affida a loro. 
CHI EVITARE: Bianchetti e Moras, serata difficile. Asamoah: compitino e poco più. 
CHI PUO' STUPIRE: Toni, al passo d'addio e contro una sua ex. Zaza: media gol importante.




Commenta con Facebook