• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, oggi la firma di Allegri. Poi l'assalto a Isco

Calciomercato Juventus, oggi la firma di Allegri. Poi l'assalto a Isco

Il tecnico firmerà fino al 2018 e diventerà l'allenatore più pagato della Serie A


Isco © Getty Images

06/05/2016 07:25

CALCIOMERCATO JUVENTUS RINNOVO ALLEGRI ISCO JAMES RODRIGUEZ DANILO / ROMA - La lunga attesa è finita: oggi Massimiliano Allegri firmerà il prolungamento con la Juventus fino 2018. Non sarà presente, invece, l’opzione per il 2019 come vi abbiamo svelato. Come mette in evidenza il 'Corriere dello Sport', al tecnico toscano verrà anche riconosciuto un robusto aumento dell'ingaggio che lo renderà l'allenatore più pagato della nostra Serie A. 

Una volta raggiunto questo traguardo, la 'Vecchia Signora' si concentrerà totalmente sul calciomercato che questa estate viaggerà prevalentemente sull'asse Torino-Madrid. E il discorso non riguarderà solamente Alvaro Morata. Ma facciamo un passo per volta: la Juventus spera di riscattare lo spagnolo (con 25 milioni cash?), il Real Madrid invece potrebbe riportarlo a casa e rivenderlo in Premier guadagnando un discreto gruzzoletto. Ad ogni modo, questa situazione verrà risolta entro le prossime tre settimane.

E quando l'ad bianconero Beppe Marotta ed il patron dei 'Galacticos' Florentino Perez si sederanno al tavolo della trattative, gli argomenti di discussione potrebbero essere più ampi: come riferisce il quotidiano romano, il calciomercato Juventus potrebbe indirizzarsi verso Isco, Danilo e James Rodriguez. Tutti giocatori che permetterebbero ad Allegri di fare l'ulteriore salto di qualità in campo internazionale.

L'obiettivo principale dalle parti di Corso Galileo Ferraris rimane sempre il centrocampista ex Malaga, a lungo corteggiato nelle scorse sessioni, che piace anche a Manchester United e Arsenal. I 'Blancos' lo valutano 35-40 milioni e si potrebbe ragionare su uno scambio alla pari con Morata (o magari con un piccolo conguaglio a favore degli spagnoli). Per quanto riguarda James Rodriguez, la sua è una suggestione molto forte: reduce da una stagione negativa, il suo valore è crollato. Dai 75 pagati dal Real due anni fa, ora ne vale almeno la metà. 

D.G.




Commenta con Facebook