• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Leicester campione, Ranieri: "Dedico il titolo a tutti. Futuro? Io resto qui"

Leicester campione, Ranieri: "Dedico il titolo a tutti. Futuro? Io resto qui"

Il tecnico italiano: "Stagione irripetibile, lo sappiamo io e il presidente"


Claudio Ranieri ©Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

03/05/2016 00:13

LEICESTER CAMPIONE RANIERI FUTURO/ ROMA - Ce l'ha fatta Claudio Ranieri, ha conquistato il primo campionato della sua carriera portanto il Leicester sul tetto d'Inghilterra. Una gioia immensa per il tecnico italiano, condivisa ai microfoni dei 'Processo del Lunedì' su 'Rai Tre': "Quando ti succede qualcosa del genere non riesci a realizzare - ha dichiarato Ranieri - il Tottenham nel primo tempo stava vincendo contro il Chelsea ed ero un po' demoralizzato, ma al gol di Cahill ho capito che qualcosa potesse accadere e quando ha segnato Hazard ho esultato. E' da tanto che lotto, ho 64 anni e ho sempre pensato che prima o poi lo scudetto sarei andato a vincerlo da qualche parte". 

FUTURO - "Il mio futuro? Resto al Leicester. Questo è un anno irripetibile, noi l'anno prossimo lotteremo dal decimo posto in su, speriamo. Dovremo continuare a crescere e a fare bene".

UN ALTRO LEICESTER - "Cosa servirebbe in Italia per avere 'altri Leicester' anche in Serie A? Forse bisognerebbe ripartire meglio i soldi dei diritti tv. A chi dedico questo titolo? Dico a tutti, provateci e ci riuscirete".




Commenta con Facebook