• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Calciomercato Sampdoria, Montella al Milan? Ecco quattro idee per la sostituzione

Calciomercato Sampdoria, Montella al Milan? Ecco quattro idee per la sostituzione

L'attuale allenatore blucerchiato è finito nei radar dei rossoneri


Quattro idee per il dopo Montella © Getty Images
Alessio Lento (@lentuzzo)

02/05/2016 15:53

CALCIOMERCATO SAMPDORIA MONTELLA MILAN IACHINI COLANTUONO STELLONE MANDORLINI / ROMA - Il presidente Ferrero è stato categorico: Montella resterà ancora sulla panchina della Sampdoria nella prossima stagione. Le ultime voci sul futuro del tecnico campano, però, sono di diverso avviso: il Milan, infatti, è segnalato sulle tracce di Montella e se dovesse affondare il colpo potrebbe portare via da Genova l'ex Fiorentina. In caso di addio, la società blucerchiata non si farà trovare impreparata e potrebbe virare su un vecchio obiettivo: Beppe Iachini. Reduce dalla complicata annata col Palermo, per l'ex centrocampista si tratterebbe di un ritorno: nella stagione 2011/2012 subentrò ad Atzori e riuscì a portare in serie A i liguri.

Ulteriori ipotesi potrebbero essere rappresentate da due allenatori in cerca di riscatto dopo una stagione deludente: stiamo parlando di Stefano Colantuono (esonerato dall'Udinese) e Andrea Mandorlini (allontanato dal Verona). Due tecnici di valore vogliosi di ripartire e affrontare nuove sfide nel massimo campionato. La soluzione 'giovane' potrebbe portare, invece, a Roberto Stellone. Con il suo Frosinone ieri ha messo paura al Milan a 'San Siro' e a due giornate dalla fine non ha perso le speranza di salvare i ciociari. Quattro idee per il calciomercato Sampdoria: ad oggi, però, la panchina è ancora saldamente nella mani di Vincenzo Montella, staremo a vedere cosa succederà nelle prossime settimane.




Commenta con Facebook