• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Allegri: "Morata? Spero resti. Rugani dieci anni in bianconero"

Calciomercato Juventus, Allegri: "Morata? Spero resti. Rugani dieci anni in bianconero"

L'allenatore bianconero alla prima partita dopo la conquista dello Scudetto


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Matteo Torre (@torrelocchetta)

30/04/2016 14:05

CALCIOMERCATO JUVENTUS ALLEGRI MORATA GOMES / VINOVO - Giornata di festa per la Juventus, che domani affronterà il Carpi in casa già da campione d'Italia. L'allenatore Massimiliano Allegri è intervenuto in conferenza stampa e ha rilasciato diverse interessanti dichiarazioni sulle mosse della prossima estate in sede di campagna acquisti: Calciomercato.it ha seguito le sue parole in tempo reale.

LEMINA - "Ho parlato col club e dato un giudizio tecnico. E' giovane, ma quando chiamato in causa ha giocato sempre buone partite. La Juventus ha fatto bene ad acquistarlo".

ANDRE' GOMES - "Cominciare a parlare ora di calciomercato Juve... Ci sono tanti buoni giocatori in Italia e all'estero. Ora pensiamo al finale di stagione, ma questo sarà un mercato strano, perché quando ci sono gli Europei di mezzo ci sono sempre sorprese, con calciatori che vengono fuori, bravi, che magari alla fine riesci anche a comprare. Una cosa è certa: faremo una squadra competitiva per Italia ed Europa, senza scordare che il grosso è stato già fatto quest'anno. La società è già al lavoro".

RUGANI - "E' arrivato dall'Empoli e davanti aveva quattro calciatori - purtroppo Caceres si è fatto male - tra i più forti in Europa. Era normale che gli servisse tempo per ambientarsi, capire e crescere, infatti dalla prima partita col Torino in Coppa Italia ad ora Rugani è cresciuto molto, ma ha ancora molto da crescere. Il lavoro con lui non è assolutamente finito, abbiamo una squadra giovane e di potenziale, quindi c'è ancora molto da fare e lavorare. Nazionale? Non lo so, ma sicuramente diventerà un giocatore che resterà 10 anni alla Juventus".

STURARO - "Ha avuto problemi fisici. Stefano ha fatto un ottimo campionato, si è dimostrato all'altezza della Juventus, è cresciuto molto dal suo arrivo e deve continuare a crescere. Poi se fa due partite in meno o tre in più non cambia assolutamente il giudizio su di lui".

MORATA - "Mi spiacerebbe perdere qualunque giocatore. Lui è arrivato l'anno scorso e ha fatto bene subito, questa stagione ha iniziato bene poi ha avuto un periodo di letargo, ora è tornato il Morata che conosciamo. Spero che rimanga alla Juventus".

 




Commenta con Facebook