• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Fantacalcio, trentaseiesima giornata: i consigli della redazione

Fantacalcio, trentaseiesima giornata: i consigli della redazione

Tutti i protagonisti del prossimo turno di campionato valutati partita per partita


Dzeko e Totti ©Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

29/04/2016 15:35

FANTACALCIO SERIE A 36A GIORNATA CONSIGLI REDAZIONE / ROMA - La Serie A torna in campo per la 36a giornata, la terz'ultima prima del gong finale. Il turno sarà aperto sabato alle 18 da Udinese-Torino a cui farà seguito Chievo-Fiorentina alle 20.45. Domenica alle 12.30 Juventus-Carpi. Quattro gare alle 15: Empoli-Bologna, Milan-Frosinone, Palermo-Sampdoria, Sassuolo-Verona. Il posticipo domenicale sarà tra Lazio ed Inter. Lunedì alle 19 Genoa-Roma mentre Napoli-Atalanta alle 21 chiuderà il programma.


Calciomercato.it vi propone i consigli per il Fantacalcio della trentaseiesima giornata della Serie A 2015/2016, con tutti i protagonisti analizzati partita per partita.

 

UDINESE-TORINO sabato ore 18

CHI SCHIERARE: Bruno Fernandes e Thereau, fiorettisti di livello per De Canio. Peres e Belotti: i più pericolosi in casa granata. 
CHI EVITARE: Adnan, troppo altalenante. Martinez: duello complicato con Danilo.
CHI PUO' STUPIRE: Matos ha la rapidità per mettere in difficoltà il Torino. Maxi Lopez: anche in pochi minuti può essere decisivo. 


CHIEVO-FIORENTINA sabato ore 20.45

CHI SCHIERARE: Castro e Pepe, vivacità al servizio di Maran. Kalinic e Bernardeschi: in grande spolvero con la Juventus. 
CHI EVITARE: Birsa, attraversa un momento no. Badelj: guardate altrove per questo turno. 
CHI PUO' STUPIRE: Pellissier, anche partendo dalla panchina. Gonzalo Rodriguez: occhio ai calci da fermo. 


JUVENTUS-CARPI domenica ore 12.30

CHI SCHIERARE: Pogba e Morata, Allegri consegna loro le chiavi del gioco d'attacco. Lasagna: potrebbe bastare un guizzo. 
CHI EVITARE: Pereyra, le ultime uscite non sono state soddisfacenti. Belec: può essere un pomeriggio complicato. 
CHI PUO' STUPIRE: Zaza, finalmente titolare. Di Gaudio e Verdi: rapidi e pericolosi. 


EMPOLI-BOLOGNA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Mario Rui e Saponara, pericolosi in diverse zone del campo. Giaccherini e Floccari: hanno risvegliato il Bologna. 
CHI EVITARE: Cosic-Costa, coppia poco rodata. Mounier: dopo un grande avvio si è spento.     
CHI PUO' STUPIRE: Pucciarelli, sempre temibile tra le linee. Brienza: può bastare una conclusione dalla distanza. 


MILAN-FROSINONE domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Bacca e Honda, Brocchi conta su di loro per 'spaccare' la partita. Daniel Ciofani e Blanchard: sempre pericolosi, anche sui palloni alti.
CHI EVITARE: Montolivo, poco incisivo. Crivello: da quella parte Abate corre molto. 
CHI PUO' STUPIRE: Donnarumma, c'è il 'rischio' votone. Kragl: interessante. 


PALERMO-SAMPDORIA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Vazquez e Gilardino, dai loro piedi passano bonus e speranze salvezza. Viviano e Fernando: che momento!
CHI EVITARE: Maresca, poco dinamico. Ranocchia: finora una stagione davvero negativa. 
CHI PUO' STUPIRE: Trajkovski, letale anche con pochi minuti a disposizione. Quagliarella: vuole il gol a tutti i costi. 


SASSUOLO-VERONA domenica ore 15

CHI SCHIERARE: Acerbi e Sansone, punti fermi per Di Francesco. Toni: l'orgoglio scaligero è aggrappato ai suoi gol. 
CHI EVITARE: Longhi, anello debole della difesa. Romulo: finora poca continuità. 
CHI PUO' STUPIRE: Berardi, se non distratto troppo dalle voci di mercato. Wszolek e Gomez: se girano possono portare bonus. 


LAZIO-INTER domenica ore 20.45

CHI SCHIERARE: Klose e Keita possono mettere in crisi la difesa dell'Inter. Icardi e Jovetic per le ultime speranze Champions. 
CHI EVITARE: Konko, al rientro e non ancora al 100%. D'Ambrosio: Candreva è un cliente scomodo. 
CHI PUO' STUPIRE: Candreva, croce e delizia di questa Lazio. Perisic: talento intermittente. 


GENOA-ROMA lunedì ore 19

CHI SCHIERARE: Pavoletti e Laxalt, ottime risorse in casa rossoblu. Totti (anche dalla panchina) e Nainggolan sono 'on fire'. 
CHI EVITARE: Burdisso, ex che ha perso lo smalto. Dzeko: non la partita migliore per schierarlo. 
CHI PUO' STUPIRE: Dzemaili, letale dalla distanza. Perotti: altro ex, può essere la sua partita. 


NAPOLI-ATALANTA lunedì ore 21

CHI SCHIERARE: Higuain e Insigne si riprendono l'attacco partenopeo. Borriello: periodo eccezionale. 
CHI EVITARE: Hamsik sta tirando il fiato. Masiello e Toloi: saranno dolori. 
CHI PUO' STUPIRE: Mertens, parte dalla panchina ma morde il freno. Cigarini: un guizzo per il bonus. 




Commenta con Facebook