• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Pogba: "Voglio superare Pelé e Maradona! Futuro? Ho un contratto e..."

Juventus, Pogba: "Voglio superare Pelé e Maradona! Futuro? Ho un contratto e..."

Il campione bianconero ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato delle proprie ambizioni


Paul Pogba © Getty Images

29/04/2016 09:18

JUVENTUS INTERVISTA POGBA FUTURO CALCIOMERCATO / TORINO - Conquistato il suo quinto scudetto di fila, ora l'obiettivo primario delle News Juventus è quello di trattanere Paul Pogba nella prossima finestra di calciomercato. "Ho un contratto, non è che posso svegliarmi la mattina e andare in Inghilterra. Chiedete a chi si occupa di questo. Per me il calcio è quello che si gioca", ha tagliato corto il campione francese nella lunga intervista concessa a 'Repubblica'. Di seguito i passaggi più significativi: 

AMBIZIONE - "Voglio diventare una leggenda come Pelé o Maradona. Anzi, di più. Una leggenda del calcio. Arroganza? Io non dico che sono il più forte, ma che voglio esserlo. In base ai sondaggi non sono tra i tre calciatori più amati di Francia? Non lavoro per essere il più amato, ma il migliore".

VITTORIE JUVE - "Quattro scudetti coi bianconeri? Non bastano per la mia ambizione. Ero così già da piccolo, mi davano del pazzo ma è la mia natura. Io voglio scrivere la storia, diventare il più forte centrocampista di sempre".

MESSI E RONALDO - "Dire 'voglio essere il numero uno' in uno sport di gruppo è egoismo? Se Messi segna è egoista? No, più sei forte più aiuti la squadra. Ronaldo non vuole mai saltare un minuto? Ha obiettivi altissimi, è ambizioso, vuole battere i record, vincere palloni d'oro. Questo non è egoismo".

MODELLO - "Il centrocampista che voglio essere è quello che sa fare tutto e lo sa fare al top: tirare, dribblare, segnare, difendere. Voglio diventare come Lampard, ma di più". 

SOGNI - "Il mio sogno è che tra cinquant’anni un ragazzino dica: voglio diventare forte come Pogba? No, che dica: voglio diventare più forte di Pogba". 

D.G.




Commenta con Facebook