• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, si pensa al dopo Sousa: 4 idee per sostituire il portoghese

Calciomercato Fiorentina, si pensa al dopo Sousa: 4 idee per sostituire il portoghese

Il tecnico portoghese, nonostante un contratto in essere, potrebbe lasciare Firenze


Quattro idee per il dopo Sousa © Getty Images
Alessio Lento (@lentuzzo)

27/04/2016 11:17

CALCIOMERCATO FIORENTINA SOUSA MARAN PIOLI GIAMPAOLO VENTURA / ROMA - Il campionato della Fiorentina ha vissuto un andamento altalenante. Dopo un inizio scoppiettante, la squadra di Paulo Sousa ha avuto un calo che ha causato l'allontanamento dai primi tre posti, quelli utili per un piazzamento in Champions League. A tre giornate dalla fine, i toscani si trovanoa adesso al quinto posto in classifica con 5 punti di distanza dall'Inter quarta e 6 di vantaggio sul Milan sesto. In ogni caso, a fine stagione il tecnico Paulo Sousa e la società dei Della Valle potrebbero dirsi addio, anche a causa di alcune frizioni sul mercato. Per il portoghese è molto calda la pista che porta allo Zenit San Pietroburgo, mentre in Italia c'è l'ipotesi Milan sullo sfondo. E i gigliati, certamente, non si faranno trovare impreparati in caso di addio con l'ex metronomo della Juventus di Lippi.

Una delle idee per il post Sousa porta a Rolando Maran. Il tecnico, autore del miracolo Chievo Verona, nonostante abbia un lungo contratto con i veneti potrebbe spiccare il volo e cogliere al volo l'occasione della vita per confrontarsi su palcoscenici più prestigiosi, in Italia e in Europa. Altro nome è quello di Stefano Pioli, esonerato dalla Lazio, che a Firenze ha giocato per sei stagioni. Marco Giampaolo, che con l'Empoli ha dimostrato di saper fare ottime cose dopo stagioni altalenanti, potrebbe rappresentare la soluzione giusta per costruire una squadra di giovani di prospettiva insieme ai senatori della squadra. La soluzione d'esperienza, invece, è rappresentata da Giampiero Ventura. Il tecnico ligure, nonostante le smentite, potrebbe lasciare Torino dopo 5 anni per ricominciare un altro ciclo altrove. Tutte idee che la società viola potrebbe valutare, ma prima dovranno capire cosa vorrà fare Paulo Sousa: restare per ripartire e puntare ancora più in alto o lasciare dopo una sola stagione?




Commenta con Facebook