• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Allegri a Pogba: le strategie per il futuro

Calciomercato Juventus, da Allegri a Pogba: le strategie per il futuro

I bianconeri si apprestano a festeggiare il quinto scudetto di fila


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Andrea Corti (@cortionline) / Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

25/04/2016 12:30

JUVENTUS SCUDETTO RECORD CALCIOMERCATO / ROMA - Ventiquattro vittorie nelle ultime venticinque partite, e quello che all'inizio sembrava il campionato più incerto degli ultimi anni è finito nelle mani della squadra più vorace della storia recente del calcio italiano: la prossima sfida della Juventus sul calciomercato sarà compiere il definitivo salto di qualità, cioè  diventare una superpotenza anche in Europa e dare l'assalto alla Champions League, sfuggita lo scorso anno soltanto all'atto finale. La Juventus si appresta a festeggiare il quinto scudetto di fila e già programma il calciomercato estivo: da Allegri e Pogba ai possibili acquisti, tutte le strategie per la prossima stagione.

CALCIOMERCATO JUVENTUS, ALLEGRI BLINDATO: IL FUTURO PARTE DA LUI

Dopo il difficile inizio di questa stagione Massimiliano Allegri era improvvisamente (e intempestivamente) finito nel centro del mirino: la clamorosa rimonta della sua squadra, capace di cannibalizzare il campionato, lo blinda sulla panchina bianconera. L'allenatore ha rassicurato in più di un'occasione di essere intenzionato a continuare a guidare la 'Vecchia Signora', e la firma sul nuovo contratto arriverà ben prima dell'inizio ufficiale del calciomercato Juventus. A Torino il tecnico toscano ha trovato la sua definitiva consacrazione e ora l'obiettivo è quello di 'vendicare' la finale di Champions League di Berlino della scorsa stagione: vincere la coppa 'dalle grandi orecchie' sarebbe l'ideale coronamento del percorso di una squadra che in Italia da cinque anni regna incontrastata.

BUFFON SUPERSTAR: LA JUVE NELLE MANI DEL SUO CAPITANO

L'ennesima grande prestazione di Gigi Buffon sul campo della Fiorentina ha dimostrato ancora una volta l'importanza del capitano per la sua squadra. A 38 anni il numero uno è la certezza più importante della Juventus del futuro. Insieme a lui Marotta continuerà a puntare sul blocco storico della difesa (nonostante le lusinghe che arrivano specialmente Oltremanica per Bonucci) e, a centrocampo, sul talento di Paul Pogba: i bianconeri faranno di tutto per trattenere il numero 10 francese, chiamato a trascinare la squadra verso un salto di qualità a livello internazionale. Altri intoccabili sono Khedira e Marchisio (che dovrà recuperare dal brutto infortunio al ginocchio che lo costringerà a saltare l'Europeo), mentre in attacco Dybala sarà confermato a confermarsi. Accanto a sè l'argentino avrà ancora Mandzukic, mentre il futuro di Morata appare un rebus: il Real Madrid ha la possibilità di riacquistare il talento cresciuto nelle sue giovanili e difficilmente si farà sfuggire questa opportunità.

DA GOMES A CAVANI: UN CALCIOMERCATO CHAMPIONS PER LA JUVENTUS

Chiuso il capitolo conferme e partenze, si aprirà inevitabilmente quello degli arrivi: la Juventus nel prossimo calciomercato andrà alla ricerca di un difensore che possa alternarsi con i quattro già presenti in rosa, prendendo il posto di Caceres, destinato a lasciare il club a parametro zero (Inter e Napoli su di lui). Hummels, Murillo, Mustafi, Tete, Tonelli, Vermaelen: la lista degli obiettivi è lunga e Marotta è alla ricerca dell'occasione giusta per dare ancora più stabilità alla miglior retroguardia del massimo campionato.  A centrocampo sembrerebbe a buon punto la trattativa con il Valencia per Andrè Gomes: il centrocampista spagnolo ha le caratteristiche ideali per sposarsi con il progetto tattico di Allegri, offrendo al tecnico bianconero la possibilità di contare su un calciatore capace di ricoprire tutti i ruoli tra centrocampo e trequarti. Sempre a centrocampo, come raccontato in esclusiva da Calciomercato.it, è difficile arrivare a Ousmane Dembelé per il quale Barcellona e City sono in pole. Infine, dalla vicenda Morata dipenderanno eventuali mosse in attacco: un addio del centravanti spagnolo, spingerà la Juventus ad andare a caccia di un bomber di livello e in questo caso il sogno bianconero è Edinson Cavani, in rotta con il Paris Saint-Germain che punta invece su Lewandowski. Un difensore, Gomes e il 'Matador': un tris di colpi per una Juventus da Champions. 

 




Commenta con Facebook