• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Marotta: "Pogba e Dybala? Cederemo solo..."

Calciomercato Juventus, Marotta: "Pogba e Dybala? Cederemo solo..."

L'amministratore delegato bianconero ha parlato prima del match con la Fiorentina


Beppe Marotta ©Getty Images

24/04/2016 20:43

CALCIOMERCATO JUVENTUS INTERVISTA MORATA PREMIUM SPORT / FIRENZE - L'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta ha parlato a 'Premium Sport' appena prima del fischio d'inizio della partita contro la Fiorentina: " Obiettivo Pastore? Fate sempre dei nomi molti importanti, di giocatori che fanno al caso della Juve e dei club più prestigiosi. Il giocatore però è di proprietà del Psg e non so se vorranno privarsene. Il suo valore comunque è indiscutibile così come quello di Cavani. Mercato di qualità o di quantità? Il nostro percorso è legato a una crescita della qualità anno dopo anno. Noi abbiamo le idee molto chiare, poi dipenderà anche dalla disponibilità delle altre squadre. Pogba resterà? La Juventus nella storia molto raramente ha ceduto i giocatori più forti. Paul, così come Dybala, fanno parte dello zoccolo duro di questa squadra quindi non intendiamo metterli sul mercato. Noi vogliamo andare a prendere grandi giocatori ma tenendoci i nostri pezzi pregiati: cederemo solo chi ci comunicherà di volersene andare ma per il momento questo non è il caso di Pogba, Dybala e tanti altri. Andre Gomes? E’ un ottimo giocatore che starebbe bene in questa rosa ma non so se si potrà aprire una trattativa.. Conte vorrà tenersi Cuadrado al Chelsea? Innanzitutto siamo contenti per  Conte, è una cosa che ci riempie d’orgoglio. Il fatto che sia approdato in un club che punterà in alto come puntiamo noi significa che lui stesso tenterà di trattenere i giocatori migliori. Cuadrado per noi è stato importante in questa stagione ma è in prestito. Noi vorremo tenercelo ma dovremo discuterne col Chelsea e capire cosa si potrà fare".

S.D.

 




Commenta con Facebook