• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Napoli, Pjanic: "Lunedì gara aperta. Totti e Higuain..."

Roma-Napoli, Pjanic: "Lunedì gara aperta. Totti e Higuain..."

Il centrocampista bosniaco ha anche lanciato un messaggio ai propri tifosi


Miralem Pjanic (Getty Images)

23/04/2016 21:17

ROMA NAPOLI PJANIC TOTTI / ROMA - Lunedì all''Olimpico' andrà in scena il big match di questa 35a giornata: si affrontano Roma e Napoli, una match che potrebbe riaprire i giochi per il secondo posto che significa accesso diretto in Champions. "Sarà una partita aperta, noi vogliamo vincere e anche loro. Speriamo che venga fuori una bella gara e alla fine di vincerla, perché crediamo ancora al secondo posto", ha spiegato Miralem Pjanic all'interno del Match Program giallorosso. "Il Napoli non verrà qui a difendersi - ha proseguito il bosniaco - guardando come ha giocato finora, non ha mai impostato una gara difensiva. Ovviamente, se potessi, al Napoli toglierei Higuain. Quello che sta facendo quest'anno è di altissima qualità. Gli hanno tolto un turno di squalifica e potrà giocare. Non cambierà così tanto perché il Napoli ha ottimi sostituti in ogni ruolo e lo ha dimostrato. Ma non si può non ammettere che il suo apporto peserà".

TIFOSI - "Ci mancano. Sono intervenuti solo contro le nostre curve, è assurdo. Quando le barriere spariranno, l'Olimpico tornerà a riempirsi e sarà un bene per il calcio italiano. Col Torino è stato bello rivedere la "follia" del pubblico romanista. Follia che c'è solo all'Olimpico, perchè i nostri tifosi veramente ci mancano... Ci manca il "rumore" dei nostri tifosi. Non è facile spiegarlo, ma in quei momenti, quando il pubblico ti incita, noi giocatori riusciamo a tirare fuori il dieci per cento in più di quello che abbiamo. Davvero sentiamo molto la loro mancanza".

DOPPIETTA TOTTI - "E' stata una serata incredibile. Soprattutto per Checco, ma anche per tutti noi che alla fine abbiamo vinto una partita importantissima. Quello che ha fatto Totti e che sta facendo nelle ultime partite è veramente magico, è una follia. Era la sua serata. E' stato magico, tutto quello che toccava si trasformava in gol. La sua è una storia fantastica. Totti è la Roma. Quando parli di Roma, parli di Totti. Con lui ho potuto imparare tanto. Siamo molto amici. Spero che tutte queste cose che si sentono in questo periodo si risolvano nel miglior modo possibile. Lo spero soprattutto per lui".

D.G.




Commenta con Facebook