• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Diritti tv, Berlusconi contro l'Antitrust: "Sentenza ingiusta"

Diritti tv, Berlusconi contro l'Antitrust: "Sentenza ingiusta"

Marina, figlia del cavaliere e presidente di Fininvest, ha commentato la decisione presa dall'Autorità


Telecamera tv Serie A ©Getty Images

21/04/2016 12:33

DIRITTI TV MULTA ANTITRUST MARINA BERLUSCONI / MILANO - Dopo il comunicato di ieri di 'Mediaset', oggi arrivano anche le parole di Marina Berlusconi, presidente di Fininvest, contro la decisione dell'Antitrust di multare le pay tv, la Lega e Infront sulla spartizione dei diritti tv: "Trovo incredibile e ingiustamente punitivo il loro provvedimentonei confronti di un'azienda che ha avuto il coraggio di investire, che ha creato valore, che ha rotto un monopolio creando un'alternativa per il pubblico e i tifosi", ha spiegato al suo arrivo all'assemblea degli azionisti di Mondadori. "Credo che anche l'operazione con Vivendi - ha aggiunto riferendosi allo scambio azionario tra Mediaset ed il gruppo francese con l'annessa cessione di Premium - sia la dimostrazione più concreta del valore che Mediaset è stata in grado di creare partendo da zero". Queste le sue parole riportate da 'repubblica.it'.

D.G.




Commenta con Facebook