• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, ripartire dalla difesa: ecco tutti i nomi da affiancare a Romagnoli

Calciomercato Milan, ripartire dalla difesa: ecco tutti i nomi da affiancare a Romagnoli

I rossoneri dovranno intervenire sui centrali, visti i molti calciatori in scadenza


Caceres, Tonelli, Glik, Danilo © Getty Images
Alessio Lento (@lentuzzo)

21/04/2016 11:10

CALCIOMERCATO MILAN ROMAGNOLI DIFENSORI SCADENZA ALEX MEXES ZAPATA / ROMA - Il Milan di Cristian Brocchi affronta questa sera a 'San Siro' il Carpi di Castori, ma nel frattempo cominciano a delinearsi le strategie del mercato in vista della prossima stagione. Certamente il club rossonero dovrà intervenire nella zona difensiva, in particolare tra i centrali. Con Alex, Mexes e Zapata in scadenza di contratto, Galliani sta sondando le varie possibilità per il calciomercato Milan. Una di queste porta a Martin Caceres, difensore uruguaiano in scadenza di contratto con la Juventus che può giocare sia a destra che centrale. Una buona alternativa, anche se i tanti problemi fisici che da sempre attanagliano il sudamericano potrebbero rappresentare un freno all'operazione.

Con Romagnoli inamovibile, quello che serve alla difesa meneghina è un centrale destro: tra le varie piste potrebbe spuntare quella che porta a Lorenzo Tonelli, 26enne calciatore dell'Empoli in rampa di lancio e nel mirino di molti club. Certo, i costi dell'operazione non sono bassi ma si tratterebbe di un'operazione anche in prospettiva futura. Se si parla di certezze, invece, impossibile non pensare a Kamil Glik, 28enne capitano del Torino pronto a fare il salto in una big, italiana o estera. Ultimo, ma non ultimo, Danilo Larangeira. Il 31enne giocatore dell'Udinese ha l'esperienza giusta per poter dare sicurezza al reparto insieme al giovane Romagnoli. Idee, ipotesi, ma quello che appare certo è che il Milan dovrà portare alla corte di Brocchi, o del nuovo allenatore, un centrale di livello per raggiungere determinati obiettvi nella prossima stagione.




Commenta con Facebook