• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Udinese > Udinese, Armero sbotta: "Vogliono distruggermi"

Udinese, Armero sbotta: "Vogliono distruggermi"

Il mancino colombiano ha fatto chiarezza sulla sua mancata convocazione


Pablo Armero ©Getty Images

19/04/2016 10:45

UDINESE ARMERO ALZA LA VOCE / UDINE - Tutto il mondo è paese e, soprattutto in tema di calcio, anche la piazza più tranquilla del Pianeta non è immune da casi mediatici, veri o presunti. Dopo essere stato estromesso dalla partita contro il Chievo, Pablo Armero ha dovuto smentire pubblicamente le voci relative ad una notte brava o ad una rissa che avrebbero causato la sua estromissione della rosa e lo ha fatto alzando la voce.

"C'è una persecuzione contro di me - esordisce l'esterno dell'Udinese a 'Radio Caracol' - una parte della stampa locale si sta impegnando per distruggermi. La persona che ha scritto queste cose lavorava nel club e so che non si sono lasciati bene. Queste persone non sopportano che io vada bene e dicono bugie sul mio conto. Non ho litigato con nessun compagno. Vengo da un lungo periodo di pausa, la gente deve capire che ci vuole tempo per tornare in piena forma. Futuro? Mi piacerebbe rimanere in Italia, all'Udinese o altrove". 

D.T,




Commenta con Facebook